CAP Nola-Treofan Battipaglia 82-79, la Treofan perde nel finale

E’ mancato pochissimo per l’ennesima grande vittoria di questa stagione, ed invece il finale di gara è nemico della Treofan Battipaglia costretta così ad arrendersi sull’ostico campo del Cap Nola.

Con l’adrenalina post Angri ancora in circolo, i biancoarancio provano comunque a mettere in chiaro subito le cose anche contro la squadra di coach Grande. Trapani detta i tempi in cabina di regia, De Martino trova ritmo tra le linee difensive avversarie ed a fine primo quarto è già +6 per la Treofan. Ma è una partita che ha ancora tanto da dire. L’esperienza dei padroni di casa si inizia a vedere con lo scorrere del tempo, poi ci pensa Confessore a tenere tutto in bilico con due triple che sono di vitale importanza per chiudere il primo tempo sul 36 a 38.

La pausa lunga, però, arriva nel momento giusto. La Treofan riordina le idee e ritorna ad esprimere la propria pallacanestro, in modo anche convincente. I 26 punti realizzati nel solo terzo periodo valgono il +12 per la squadra di coach Menduto. Sembra quasi fatta, la vittoria sembra davvero sempre più vicina. Invece no. A 16” dalla fine Nola trova la tripla del primo vantaggio di serata, canestro che vale soprattutto la vittoria nonostante l’ultimo possesso sia della Treofan. Finisce 82-79.

CAP NOLA-TREOFAN BATTIPAGLIA 82-79 (18-24, 36-38, 52-64)

Cap: Riccio, Mbaye, Caccavale, Confessore 22, D’Angelo, Catapano P. 19, Agosto, Auriemma 14, Errico 17, Caporaso 2, Ruotolo 2, Catapano G. 6. Coach: Grande

Treofan: Fabiano 9, Cucco ne, Pagano 4, De Martino 13, Trapani 19, Giorgi ne, Ambrosano 6, Ausiello 16, Carfora ne, Esposito 12. Coach: Menduto

Comunicato a cura di Ufficio Stampa PB63

Commenta
(Visited 165 times, 1 visits today)

About The Author