Carispezia-Arquati in scena domani a Schio

Impegno tosto per le ragazze di coach Corsolini, che affronteranno le campionesse d’Italia. Palla a due alle ore 18 al PalaRomare

 

Continua il “tour de force” per la Carispezia-Arquati: dopo aver affrontato Ragusa e Torino, domani pomeriggio ecco Schio, le campionesse d’Italia, che ospiteranno le spezzine al PalaRomare, con palla a due fissata per le ore 18. La squadra veneta è a punteggio pieno, dopo aver vinto le due sfide con Battipaglia e Umbertide, e tra una decina di giorni farà il suo esordio stagionale in Eurolega contro la corazzata Fenerbahce. Conosciamo meglio le nostre avversarie.

La miglior marcatrice d’inizio campionato è Giorgia Sottana, colonna portante della Nazionale azzurra e del blocco scledense, composto, inoltre, da Masciadri, Ress, Macchi, Gatti, Zandalasini e Tagliamento. Queste ultime due ragazze sono fresche medaglie d’argento all’europeo Under 20: Zandalasini, eletta come MVP del torneo, ha trascinato le azzurre ad un tiro dall’oro, prendendo il timone della nazionale dopo l’infortunio al ginocchio di Tagliamento, che è tutt’ora in fase di recupero. Un’altra stella delle venete è sicuramente Yacoubou, centro molto fisico dotata anche di una mano pregevole dalla media distanza, che ha disputato le olimpiadi a Rio con la nazionale francese, classificandosi al quarto posto della competizione. Da segnalare, inoltre, le altre straniere Anderson, Miyem e Martinez.

Guardando qualche dato statistico, quello della Famila Wuber è il miglior attacco del campionato con 75 punti segnati di media, il secondo per quanto riguarda la percentuale da 2 (51,2%) e nei tiri liberi (80,6%). Inoltre, Schio domina pure sotto canestro, con 46,5 rimbalzi catturati di media (11,5 offensivi e 35 difensivi).

Sarà dunque un impegno probante per la Carispezia-Arquati, che parte per il Veneto al completo. A dirigere l’incontro saranno Daniele Yang Yao di Vigasio (VR), Alessio Dionisi di Fabriano (AN) e Claudia Ferrara di Napoli.

Ufficio Stampa

Carispezia-Arquati Cestistica Spezzina

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author