Carispezia conclude bene l'anno: vittoria anche contro Stabia

Ennesima vittoria per la Carispezia che Sabato 19 ha vinto anche contro Stabia, concludendo benissimo l’anno. Dopo un primo tempo molto sofferto, conclusosi sul +8 delle campane, le ragazze della Carispezia “sono uscite dalle difficoltà grazie al gioco di squadra” come racconta Laura Reani, con i suoi 10 punti. A metà partita le spezzine hanno già iniziato la rimonta, e sono avanti di 3 lunghezze. Ormai irrecuperabili e concentratissime, terminano il match sul +24.

“Potevamo fare meglio sul piano difensivo, e la partita è stata più tesa del previsto. Però ho visto molto carattere nelle ragazze e sono contento di Corradino e Caldaro. Molto buona la reazione ottenuta in un momento di difficoltà.” racconta l’allenatore, Marco Corsolini.

Margherita Corradino, la più giovane in campo (1999), ha trovato il suo spazio ancora una volta, realizzando ben 13 punti (maggior numero di punti segnati solo dopo i 18 di Lauma Reke) ed è molto orgogliosa dei risultati “Lavorando di squadra siamo riuscite a trovare l’energia e a uscire dai problemi. Sono molto contenta di come ho giocato e per la convocazione in nazionale, che sono i frutti del mio duro lavoro in palestra.”

Il prossimo incontro delle Spezzine sarà il più difficile, infatti il giorno 6 Gennaio, la Carispezia sfiderà Ferrara al palazzetto di Montepertico. “Saranno 40 minuti duri” afferma in fine il coach Corsolini. “ci ritroveremo contro una squadra che ha delle buonissime giocatrici, ma noi abbiamo fame di vittoria”

Castellamare di Stabia – Carispezia 56-80 (21-13, 31-34, 45-55)

Castellamare di Stabia:Ortolani 10 (1/3 1/1), De Rosa n.e., D’Avolio 4 (2/7), Carotenuto, Potolicchio 9 (2/5 1/4), Gallo 5 (2/2 0/5), Negri 14 (6/10), Minervino 12 (5/9), Brunelli 2 (1/5 0/3).All.Belfiore. T2:19/41 T3:2/13 TL:12/19.

Carispezia: Aldrighetti 2 (1/2), Corradino 13 (4/5 1/2), Alesiani 4 (1/1), Reke 18 (5/9 2/8), Costa 8 (3/4 0/1), Granzotto 3 (0/4 1/1), Linguaglossa 10 (1/3 2/3), Caldaro 10 (5/8), Valente 2 (1/2), Reani 10 (3/7 1/2). All.Corsolini. T2:24/45 T3:7/17 TL:11/13.

Arbitri : Pietro Rodia e Giovanni Roca di Avellino.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author