Carpedil Salerno, buon test amichevole contro Marigliano

Buon test amichevole al PalaSilvestri del rione Matierno per la Carpedil Salerno Basket ’92. Prosegue la marcia d’avvicinamento al prossimo campionato di Serie A2 femminile (esordio il 10 ottobre) per le granatine che ieri hanno sconfitto 75-55 le atlete del Marigliano, militante in Serie B. Per coach Di Capua buone indicazioni da tutto il roster: in evidenza Rauti (19 punti), Russo (15) e Costa (12), mentre non ha partecipato al test l’acciaccata Costabile.

Intanto il sodalizio di patron Angela Somma, che per la prima squadra ha già un gruppo d’età media giovanissima, guarda ancor di più in prospettiva e annuncia l’ingaggio di due giovanissime giocatrici che andranno a rafforzare le formazioni giovanili: si tratta della romena Carla Antonia Popescu, play/guardia titolare nella sua Nazionale U16, e di Lucia D’Amico, guardia proveniente da Taranto. Entrambe sono nate nel 2000 e disputeranno i campionati U16, U18 e U20. “Abbiamo iniziato benissimo questa esperienza, ci troviamo bene e abbiamo avuto la fortuna di incontrare persone importanti sotto tutti i punti di vista – affermano all’unisono – L’obiettivo è lavorare sempre di più in allenamento e perfezionarci, sarà sicuramente una grande esperienza per noi”.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author