In casa Casale Moferrato è boom di abbonamenti, raggiunta quota 631

Novipiù Junior Casale comunica con grande soddisfazione che nel weekend è stato nuovamente battuto – dopo la vetta dell’anno passato – il record storico di abbonati per il nostro Club in Serie A2. Sono infatti 631, alla data di oggi, gli appassionati che hanno deciso di stare al nostro fianco per tutta la stagione, un dato che oltre ad inorgoglirci ci spinge, viste le numerose richieste già arrivate in mattinata, a proseguire la nostra campagna fino a sabato 14 ottobre, vigilia dell’impegno valido per la terza giornata di campionato contro la Viola Reggio Calabria. Alle 631 tessere vanno aggiunte 113 Tessere “VIP”, riservate a Soci e Sponsor del “Club dei 100”, per un totale paganti di 744, al quale vanno aggiunte le tessere sponsor, le tessere destinate a Prima Squadra e Settore Giovanile ed infine le tessere di servizio.

CERUTTI: “UNA GRANDE SODDISFAZIONE” – Raggiante, all’indomani della prima vittoria in campionato e del record di abbonamenti, il Presidente d’Onore della Junior Giancarlo Cerutti: “Sono lieto che per il quarto anno di fila siamo cresciuti nella vendita degli abbonamenti pagati dai tifosi. Questo dimostra che tutto il lavoro svolto sul campo e fuori per cementare sempre di più questa Società all’interno del nostro territorio sta dando i suoi frutti. Ringrazio innanzitutto coloro che hanno voluto confermare il proprio abbonamento e diamo il benvenuto a tutti i nuovi abbonati per il loro sostegno da inizio stagione. Penso che tutte le formule che abbiamo sviluppato per avvicinare sempre più tipologie di tifosi siano piaciute. La bella prestazione di ieri con Siena, in una partita difficile per qualità dell’avversario e molto dura sotto l’aspetto agonistico, ha segnato un ottimo inizio di campionato. E questo, magari, ispirerà a qualche tifoso che sfruttare ancora la possibilità di abbonarsi può essere una buona idea“.

RECORD – I 631 abbonati – conteggiati come detto al netto delle tessere sponsor, dei 113 paganti nella Tribuna Soci “Club dei 100”, delle tessere destinate a Prima Squadra e Settore Giovanile e delle tessere di servizio – rappresentano dunque un nuovo record storico in Serie A2 per la Società. Il dato rappresenta il secondo più alto nella storia, dietro solamente ai 722 abbonamenti staccati nell’unica stagione giocata in Serie A, nel 2011-12). 

+36% IN TRE ANNI – Ad una prima occhiata, il dato di 631 abbonati può sembrare d’impatto relativo. Ciò che invece ci teniamo a sottolineare riguarda la crescita esponenziale del movimento rossoblù nelle ultime stagioni. Per dare un riferimento, nell’anno in cui la Junior trionfò nel campionato di A2 (2010/11), gli abbonati furono 446, una cifra attorno al quale il Club si è assestato – passando per i 509 del 2012/13 e i 453 del 2013/14 – fino ai 464 del 2014/15, anno in cui la Società ha iniziato una forte politica di comunicazione e promozione del proprio brand.

Ciò che balza agli occhi, guardando i numeri, è la continua crescita negli ultimi tre anni: gli abbonati furono 541 nel 2015/16 (+17% rispetto all’anno prima), 601 l’anno scorso (+11%) e ad oggi sono diventati 631 in questa stagione (+5%). Il dato attuale, di fatto, rappresenta un aumento del +36% nelle ultime tre stagioni.

BOOM DI GIOVANI – Tra i vari incrementi, il dato che più di tutti rappresenta che – per citare il claim dell’annata – “Il futuro è Junior”, è l’aumento rappresentato dagli abbonati “Ridottissimi”, ovvero la fascia tra i 10 e i 21 anni e gli studenti universitari, che rappresentano il 19% degli abbonati (quasi 1 su 5) con un incremento del +25% rispetto alla passata stagione e addirittura il +57% rispetto a tre anni fa. Inoltre, di 631 abbonati ad esclusione del “Club dei 100”, il 16% è rappresentato da nuclei di famiglie che hanno scelto di passare ogni domenica in compagnia dei colori rossoblu. 

Tutto questo non può che riempire d’orgoglio la Società che in questi anni non ha mai smesso di lavorare per portare sempre più appassionati al PalaFerraris con iniziative, promozioni e, più in generale, una politica di ticketing che venga incontro alle necessità e ai bisogni del proprio pubblico. Senza dimenticare un attenzione particolare al rapporto diretto con i propri abbonati e i propri tifosi, non ultima la spedizione a casa di oltre 1.000 buste personalizzate con lettera di presentazione della stagione, firmata dal Presidente Cerutti, la brochure della Campagna Abbonamenti e un gadget Junior Casale. Un segno di attenzione, di simpatia, ma soprattutto di ringraziamento a tutti coloro che ci hanno sempre seguito con affetto. E di immediato coinvolgimento per chi ha poi scelto di abbonarsi per la prima volta. 

CAMPAGNA ONLINE E IN SEDE FINO AL 14/10 – Sfruttando l’entusiasmo di questa prima giornata, la Junior però non intende fermarsi e per questo la Campagna Abbonamenti 2017/18 sarà aperta fino al 14 ottobre, vigilia della partita casalinga contro la Viola Reggio Calabria. Rimangono attive tutte le promozioni, consultabili sul nostro sito alla pagina asjunior.com/abbonamenti. Per la sottoscrizione dell’abbonamento, la location è la Sede Junior di Via Adam 66, in orario 9-13 e 14.30-18 dal lunedì al venerdì. Per comodità e velocità, consigliamo sempre la prenotazione online tramite il sito asjunior.com/abbonamenti, con la possibilità di pagare via Paypal o alla consegna della tessera.

Fonte: uff. stampa Junior Casale

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author