Casa Euro Taranto: accordo con OdontoSalute

Un’importante partnership “medica” del Cus Jonico con il nuovo centro tarantino OdontoSalute di Smile Project per migliorare le performances dei ragazzi di coach Leale.
La squadra intanto è concentrata per tornare a vincere: domenica tutti al PalaMazzola!

Testa bassa e pedale, o meglio correre. Di corsa verso il match con Francavilla. Ripresa della preparazione per la Casa Euro Basket Taranto sempre più convinta di uscire dal periodo “nero”. I numeri sono “freddi” e parlano di 4 sconfitte di fila ma gli stessi dicono di una squadra più che viva, sempre in partita fino alla fine a cui manca qualcosina nei momenti chiave, specie in trasferta, ma soprattutto il pieno recupero degli infortunati. Domenica al PalaMazzola (ore 18) arriva il Basket Francavilla, fanalino di cosa ma da non sottovalutare, specie dopo lo scivolone di Isernia. Per questo il Cus Jonico chiama a raccolta il proprio pubblico per riempire gli spalti e far sentire alla squadra ancora di più il calore del tifo in un periodo così difficile dal punto di vista dei risultati.
Ma la settimana comincia anche con una novità importante. Migliorare le prestazioni di Potì e compagni con una efficace attenzione alla salute orale e la giusta postura ad essa abbinata. Con questo obiettivo Casa Euro Basket Taranto ha abbracciato la partnership con OdontoSalute di Smile Project, il primo gruppo italiano di cliniche dentali “low cost high quality” che, dopo i numerosi altri centri aperti in tutta la penisola, è sbarcato anche nella città dei due mari con una clinica odontoiatrica con sede in viale Unità D’Italia, 107 a/b – zona Taranto 2.
Anche il Cus Jonico, da sempre attento alle novità, si allinea con tutte quelle società sportive che si dotano della cosiddetta odontoiatria sportiva: cioè occuparsi dell’atleta e di tutte le problematiche correlate allo svolgimento della disciplina praticata tramite il trattamento di traumi dento-facciali,
le connessioni tra performances atletiche e apparato stomatognatico nelle sue componenti neurofisiologiche, posturali e stressogene anche attraverso l’uso di dispositivi occlusali.
“E’ un aspetto che è sempre più importante da tenere in considerazione – sottolinea il presidente della Smile Project, Dott. Luciano Agrosi – per questo parlandone da semplici appassionati con i dirigenti della Casa Euro Basket Taranto abbiamo trovato un punto di incontro per questa collaborazione tesa a migliorare il rendimento sul parquet dei giocatori, quale obiettivo di benessere che tutte le cure dentarie in generale, possono offrire, in particolare ad uno sportivo”.
Insomma da semplici tifosi, con il Direttore Sanitario, il Dott. Alessandro Mandese, spesso in prima linea sugli spalti del PalaMazzola, a parte integrante del progetto sportivo del Cus Jonico.
“Siamo sempre stati vicini allo sport e alla pallacanestro in particolare – dice il dott. Agrosi – visto che negli scorsi anni ho sponsorizzato la Reyer Venezia Mestre. Ci aspettiamo di portare fortuna alla nostra squadra di Taranto”.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author