Casa Euro Taranto, contro Giulianova è scontro diretto

Una partita che ha un peso non indifferente per la classifica e anche per il morale. Nel week end dedicato alla IG Basket Cup 2016, la Coppa Italia della LNP, con le finali a Rimini, Casa Euro Basket Taranto scende in campo per la prima di una serie di 7 finali per raggiungere l’obiettivo della salvezza. Domani, ancora di sabato, il Cus Jonico ospita l’Etomilu Globo Giulianova nel recupero della 23° giornata del campionato di Serie B Citroen girone D.

I rossoblu sono reduci dall’opaca prestazione di una settimana fa quando Pescara espugnò il PalaMazzola “caduto” dopo due vittorie consecutive contro Martina e Valmontone. Proprio quelle prestazioni, quei risultati, Potì e compagni cercheranno di replicare cancellando quanto di brutto fatto vedere contro gli abruzzesi. Lo stesso coach Putignano ha richiamato i suoi durante la settimana: “Noi dobbiamo riconoscere il nostro potenziale e i nostri limiti, consapevoli della nostra forza, abbattendoci non facciamo altro che offrire il fianco agli avversari. Sarà uno spareggio contro Giulianova, che prepareremo come sempre in settimana con l’allenamento e io vedo che i ragazzi ci mettono impegno e questo mi conforta, le difficoltà ci sono ma questi ragazzi so che possono uscirne”.

Intanto, come voluto dal coach, settimana di lavoro con la serietà e la determinazione di sempre per i rossoblu che hanno festeggiato “in famiglia Cus” il compleanno del massaggiatore Livio Cartenì alle sue cure i muscoli della squadra, dalla panchina il primo a tifare, anche domani: “La squadra sta bene, acciacchi a parte ma è normale quando si gioca un campionato così lungo, i ragazzi si allenano alla grande, sono sicuro che possiamo fare risultato sabato. Pescara è alle spalle, vincere ci aiuterebbe anche per il morale. Questi giocatori lo meritano”.

Giulianova, come detto, rappresenta uno scontro diretto con la squadra di coach Francani tornata a sorridere dopo tre stop consecutivi battendo in casa Valmontone prendendo così un piccolo vantaggio sulla zona-playout (ora distante quattro punti). L’Etomilu (priva di Simone De Angelis) ha rimontato da 9-23 alla fine del primo quarto. Non sarà un cliente facile, e a Casa Euro Taranto, dopo il successo anche di Mola a Martina che ha compattato la coda della classifica, serve tornare a fare due punti.

Palla a due, sabato 4 marzo, alle ore 18 al PalaMazzola di Taranto (biglietti disponibili fino all’inizio del match). Arbitri della partita: Francesco Menegalli di Grezzana (VR) e Stefano Gallo di Monselice (PD).

CASA EURO TA-GIULIANOVA SU STUDIO 100TV – La differita di Casa Euro Basket Taranto-Giulianova, recupero della 23° giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, martedì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone col commento tecnico di Toni Cappuccio.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!

 

Luca Fusco

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author