Casa Euro Taranto - Due Esse Martina, derby atto II

Taranto-Martina, secondo atto! Domenica al PalaMazzola (palla a due alle ore 18) va in scena il secondo derby della stagione per la 19° giornata del campionato di Serie B. Casa Euro Basket Taranto ci arriva carica di motivazioni: per uscire dalla crisi di un 2016 avaro di soddisfazioni, per vendicare la sconfitta dell’andata al PalaWojtyla, per lasciare un pericoloso ultimo posto in classifica, anche se in compagnia di Mola.

È uno scontro diretto sulla via della salvezza, e questo carica ancor più di “tensione”, ovviamente sportiva, la partita. In settimana, dopo l’ennesima delusione a Vasto con uno scontro diretto perso dopo aver comandato la partita per tre quarti il Cus Jonico ha chiamato a raccolta i proprio tifosi e tutti gli appassionati di pallacanestro tarantina per non far mancare il loro apporto domenica sugli spalti del PalaMazzola in un crocevia fondamentale della stagione. Risposta positiva a cominciare dal giovane gruppo degli Ultras Cus Jonico 2015 che hanno risposto “presente”.

Coach Giovanni Putignano prova alla vigilia a leggere il derby: “Loro all’andata meritarono la vittoria prendendo un vantaggio prima dell’intervallo mantenendolo fino alla fine. Ora siamo in una situazione differente perché siamo nel girone di ritorno, con la consapevolezza che il risultato è fondamentale nella lotta per la retrocessione.

La salvezza appunto, quella che Casa Euro vuole traguardare: “Da metà classifica in giù le squadre sono racchiuse in 2/4/6 punti; è logico che siamo condannati a fare bene, vincere questa partita per migliorare la classifica, la fiducia e l’autostima. Chi farà meno fesserie negli scontri diretti la spunterà per un posto al sole evitando anche i playout”.

Sull’atteggiamento di Potì e compagni, il tecnico di Mesagne dice: “Noi cercheremo di fare le stesse cose che si hanno permesso di giocare alla pari con San Severo evitando di commettere degli errori che possano pregiudicare l’esito della partita soprattutto nei minuti finali. Vedo favorita Martina anche solo per una questione numerica ma noi dobbiamo fare di tutto per portare il match dalla nostra parte, specie dopo l’intervallo”.

E se il Cus Jonico si presenterà nel derby con due novità rispetto al match in Valle d’Itria con Della Torre che la scorsa settimana si è aggiunto a Orlando, saranno ben tre le pedine nuove in casa Due Esse Basket Martina che accanto ai vari Andres Bergamin e Nicolas D’Arrigo, i più forti del roster di coach Russo, ha aggiunto nell’ultimo mese Maritano, Marisi e Morgillo. Segno della voglia inequivocabile da parte delle due società di salvarsi, magari insieme, ma prima, domenica, ognuno per la sua strada. Un derby è sempre una partita speciale, soprattutto quando la posta in palio è così alta. Taranto è pronta!

Palla a due, domenica 31 gennaio, alle ore 18 al PalaMazzola di Taranto (biglietti disponibili fino all’inizio del match). Arbitri della partita: Daniele Maniero di Venezia e Alessandro Vantini di Verona.

CASA EURO TA-MARTINA SU STUDIO 100TV – La differita del derby Casa Euro Basket Taranto-Due Esse Basket Martina, 18° giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, martedì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone col commento tecnico di Toni Cappuccio.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!

 

Luca Fusco

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author