Casa Euro Taranto, non va: ko a Monteroni

MD DISCOUNT MONTERONI-CASA EURO TARANTO 75-54

MD Discount Quarta Caffè Monteroni: Ingrosso 16, Paiano 8, Ianuale 2, A. Potì 4, Prete 5, Mocavero 12, Martina, Serio 1, Leucci 7, Rodríguez 20. All: Manfreda.

Casa Euro Basket Taranto: Osmatescu 4, Circosta 8, Malfatti 10, Orlando 1, S. Potì 8, Conte 5, Tinto 2, Bastoni 9, Stola, Della Torre 7. All: Putignano.

Parziali: 17-18, 43-26, 66-39

Arbitri: Pierluigi Marzo di Lecce e Cosimo Schena di Castellana Grotte (BA).

Non c’è nulla da fare. Anche a Monteroni, nel turno infrasettimanale, Casa Euro Basket Taranto cade per l’ennesima volta in trasferta. Contro l’MD Quarta Caffe (22° turno del campionato di Serie B, girone) finisce 75-54 in una gara che il Cus Jonico aveva cominciato bene nel primo quarto, chiuso addirittura in vantaggio, seppur minimo. Poi il solito black out, nel secondo quarto stavolta, pagato a caro prezzo con il -17 all’intervallo, divenuto -27 nel terzo quarto sotto i colpi di Rodriguez (20 punti), Ingrosso (16) e Mocavero (12). Per Taranto solo Malfatti finisce in doppia cifra (10).

Coach Putignano parte con Circosta, Malfatti, Della Torre, Bastoni e S. Potì in quintetto. Dall’altra parte Ingrosso, A. Poti’, Rodriguez, Mocavero, e Manuale.

Parte meglio Monteroni con Rodriguez che segna 5 punti subito per il 7-2 al 3’. A suonare la sveglia per Taranto ci pensa Malfatti, suo il primo canestro cussino (quello del momentaneo 2-2), suo anche il canestro che fa da prologo al pari di Potì: 7-7 al 5’. Casa Euro prende fiducia: due canestri di fila di Circosta realizzano il primo vantaggio “esterno”, subito rispedito al mittente da Paiano e Mocavero per il 13-13 in un finale di quarto che resta sui binari dell’equilibrio: segnano Della Torre, Leucci, Circosta e ancora Leucci. La differenza la fa un libero di S. Potì per il 17-18 con cui si chiude il primo quarto.

Riparte meglio Monteroni anche nel secondo quarto dove Paiano e Rodriguez firmano sorpasso e allungo, 23-19. La tripla di S. Potì tiene il Cus in scia ma il rientro in campo di Mocavero vale il +6 dei padroni di casa al 14’. Due triple di Ingrosso dopo il canestro di Circosta riscrivono a +10 il massimo vantaggio salentino a metà quarto. Ad attenuare il gap rossoblu ci pensano i primi punti di Bastoni ma Taranto non riesce ad arginare al tiro Ingrosso che prima dell’intervallo segna ancora, prima da due, poi dalla lunetta e infine infila la tripla del +17, 43-26 a favore dell’MD Quarta Caffè.

Le possibilità di Casa Euro di rientrare nel match si scontrano con l’inizio del terzo quarto ancora di marca salentina. Rodriguez, Ianuale e A. Potì in 3’ vanno a segno per il +23. Coach Putignano corre ai ripari chiamando il time out che ha il merito di fermare l’emorragia cussina. I canestri di Osmatescu e S. Potì sono però illusori perché Rodriguez riprende immediatamente ad attaccare l’area pitturata e non rossoblu per il +29 di Monteroni che diventa anche +30 in un finale di quarto che viene “alleviato” per Taranto da una manciata di punti di Bastoni ma il 66-39 sa già di sentenza scritta.

I primi punti di Conte aprono “bene” l’ultimo quarto dei rossoblu che non trovano i tiri da tre con Malfatti e S. Potì per rientrare in partita ma riescono a ridurre il gap anche se troppo lentamente per sperare in una pazza rimonta. La giovane guardia tarantina, prodotto del vivaio Virtus, sfrutta bene lo spazio concessogli e segna ancora, con lui anche Malfatti e Della Torre ma è “solo” -20 (70-50) a 4’ dalla fine. Nel tempo restante va a segno anche Tinto dalla lunetta, Monteroni fa il minimo sindacale per evitare rischi: finisce 75-54 per un altro ritorno a casa senza sorriso.

Ora in attesa che domani si completi la 22° giornata, Casa Euro Taranto gode di una piccola sosta: domenica 21 febbraio, diversamente dalle avversarie, non scenderà in campo per l’indisponibilità del PalaMazzola, la partita con Giulianova sarà recuperata sabato 5 marzo. Il prossimo impegno per il Cus Jonico sarà quindi sabato 27 febbraio alle ore 18, sempre al PalaMazzola contro Pescara.

MONTERONI-CASA EURO TARANTO SU STUDIO 100TV – La differita della partita MD Monteroni-Casa Euro Basket Taranto, 22° giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, venerdì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!

 

 

Luca Fusco

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author