Casa Euro Taranto: obiettivo vittoria

Casa Euro Taranto: obiettivo vittoria

Il Cus Jonico ospita al PalaMazzola la Dynamic Venafro con la ferma volontà di tornare a vincere. Coach Leale: “Le tre sconfitte ci stavano, soddisfatto e fiducioso della squadra”. 

Tornare a vincere, ora più che mai. La Casa Euro Basket Taranto rimette piedi al PalaMazzola per la seconda domenica di fila con l’obiettivo di riprendere la corsa interrotta da oramai un mese. Tanto dista l’ultima successo, in casa del Basket Francavilla. Poi tre dispiaceri: Palermo, Monteroni e Bisceglie. Ed ora all’orizzonte il match con la Romano Group Dynamic Venafro per la sesta giornata del campionato di Serie B, girone D.

Coach Leale non vuole sentire parlare di crisi anche perché il calendario non è stato benevolo con il Cus Jonico, giovane e tutto rinnovato, mettendo di fronte ai rossoblu diverse squadre candidate ai vertici della griglia playoff a cominciare da Maddaloni caduta al PalaMazzola alla prima giornata. “Le tre sconfitte patite, credo che potevano starci, Palermo e Bisceglie sono con Agropoli le più attrezzate in assoluto e Monteroni l’abbiamo affrontata fuori casa” ribadisce il tecnico tarantino.

Classifica alla mano Venafro è una squadra ampiamente alla portata di Potì e compagni visto il solo successo raccolto dalla compagine molisana, tra l’altro in trasferta, sul parquet di Vasto. Ma soprattutto tutte le altre 4 sconfitte subite sono arrivate dopo gare tirate all’ultimo canestro. Anche per questo Leale non si fida: “Non voglio ripetermi, ma dico che non esistono partite abbordabili, il nostro lavoro è teso al miglioramento della nostra pallacanestro, poi di volta in volta la confrontiamo con gli avversari di turno”.

Inciso finale sulla squadra che continua a cercare la chimica migliore e soprattutto la continuità di rendimento sui 40’: “Ritengo che il gruppo si stia ben distinguendo per capacità ed abnegazione e pertanto ne sono soddisfatto”.

Intanto ieri, proprio a rinsaldare il senso di squadra tutto il sodalizio DeVirtCus ha cenato insieme al locale “Le Camelie” in zona Gandoli. L’occasione è stata lieta per inaugurare, in compagnia degli sponsor, una stagione importante su tutti i fronti ma anche per festeggiare con giocatori, tecnici e dirigenti, il compleanno del dirigente responsabile Roberto Conversano.

Alla seconda stagione in Serie B, la Dynamic Venafro Romano Group ha allestito un roster che punta alla salvezza raggiunta con qualche affanno lo scorso anno proprio in un testa a testa con Taranto e Monteroni. Diversi giocatori sono rodati, come Petrazzuoli, Ferraro, Minchella e il giovane Tamburrini, ai quali sono stati aggiunti atleti importanti come il play Lovatti, di origine casertana, l’esterno Moretti ed il pivot italo-argentino Corral, tra l’altro unico nel suo ruolo. 

Palla a due alle ore 18 al PalaMazzola (ingresso da via Venezia). Biglietti disponibili fino all’inizio del match: 4 euro il tagliando intero, 3 euro il ridotto. Arbitri della partita: Marco Leggiero e Pierluigi Marzo di Lecce. 

MEDIA – Aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook ufficiale “Cus Jonico Basket Taranto” e sul sito della Lnp con il live e il play-by-play.

 

Luca Fusco ADDETTO STAMPA CASA EURO BASKET TARANTO

e-MAIL stampacusjonico@gmail.com

PAGINE FACEBOOK UFFICIALI: 

Cus Jonico Basket Taranto

Virtus Taranto

SITI WEB www.cusjonicobasket.it; www.virtuspallacanestro.it

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author