Casa Euro Taranto parte integrante della “Partita per la vita”

Casa Euro Taranto parte integrante della “Partita per la vita”

Lo sponsor Conad e il suo ad, il tarantino Francesco Pugliese hanno fatto da collante. Giovedì alle ore 18 una delegazione di cantanti incontrerà i ragazzi delle giovanili DeVirtCus 

Casa Euro Basket Taranto sarà in prima linea per la “Partita per la vita”, l’evento di beneficenza che vedrà protagonista la città dei due mari venerdì prossimo con l’amichevole tra la Nazionale Cantanti e la Nazionale magistrati, alle ore 20 allo stadio Erasmo Iacovone. 

Grazie all’interessamento dello sponsor comune Conad, sia della Nazionale Cantanti ma anche negli ultimi anni al fianco del Cus Jonico, si è potuto “celebrare” questo matrimonio che vedrà tutti i ragazzi della DeVirtCus (prima squadra del Cus Jonico, le giovanili di Virtus Pallacanestro e De Florio) avere accesso allo stadio della Salinella nel settore gradinata. Ma Francesco Pugliese, amministratore delegato di Conad e tarantino doc, ha voluto fare di più a cominciare dall’aver mostrato in piena conferenza stampa, la scorsa settimana a Palazzo di Città, una maglia personalizzata del Cus Jonico che il dirigente responsabile rossoblu, Roberto Conversano gli aveva consegnato poco prima. Ma non finisce qui perché il giorno prima della partita, giovedì alle ore 18 al PalaMazzola, una delegazione di cantanti presenti in città, incontreranno i giocatori e i giovani del sodalizio Cus-Virtus-De Florio per una festa del basket in cui verranno consegnati i biglietti ai ragazzi, e alle loro famiglie se vorranno acquistarli, per assistere alla “Partita per la vita” del giorno dopo. Già nei giorni scorsi alcuni giocatori della Casa Euro Basket, tra questi De Paoli, Tabbi, Giancarli e Sirakov, hanno presenziato, con tanto di foto, in centro alla presentazione alla città dell’evento.

Una partita dedicata alla solidarietà, i cui proventi saranno totalmente devoluti a due associazioni che operano a sostegno dei malati di cancro: la Fondazione Ant Italia Onlus, che da oltre trent’anni fornisce assistenza medica specialistica gratuita a domicilio in 9 regioni italiane, con oltre 4.200 persone assistite ogni giorno (di cui circa 1.400 in Puglia e 330 nella sola città di Taranto) e l’Associazione Iris Pcr-Og-Onlus, che dal 2005 garantisce un impegno continuativo nell’ambito dell’assistenza sociale, sanitaria e psicologica ai pazienti oncologici.

Intanto c’è da pensare anche al basket giocato. Ripresa la preparazione di Potì e compagni, all’ordine di coach Leale, in vista del campionato. C’è da dimenticare, e porre rimedio, allo stop, il secondo consecutivo, patito dal Cus Jonico domenica scorsa a Monteroni. Il 2 novembre al PalaMazzola arriva la lanciatissima Ambrosia Bisceglie, capolista imbattuta, al pari di Agropoli, del girone D. La Casa Euro Basket Taranto medita lo scherzetto ma per provarci avrà bisogno di tutto il calore del pubblico del PalaMazzola. Biglietti dunque in vendita, in orari di ufficio, presso la struttura di via Venezia fino alla palla a due del match, domenica sera alle ore 18.

Luca Fusco ADDETTO STAMPA CASA EURO BASKET TARANTO

e-MAIL stampacusjonico@gmail.com

PAGINE FACEBOOK UFFICIALI: 

Cus Jonico Basket Taranto

Virtus Taranto

SITI WEB www.cusjonicobasket.it; www.virtuspallacanestro.it

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author