Caserta-Montegranaro, Ciani: "Sofferta e fondamentale, date risposte importanti"

Brutti, sporchi e cattivi. Ma abbiamo anche dei difetti. Ci voleva una XL EXTRALIGHT® così, con la clava più che col fioretto, per scacciare i fantasmi e sbancare il PalaMaggiò. Stavolta è stata la Poderosa ad azzeccare la volata, infilando una grande rush finale e mandando all’inferno una Juve Caserta che, avanti di 12, sembrava avere ormai messo le mani sul match. Ancora una volta un buon inizio di gara, ancora una volta un lento declino che pareva preludio ad una mesta chiusura di gara. Ma stavolta i ragazzi di coach Ciani si sono rifiutati di rassegnarsi allo stesso destino delle ultime tre gare e ne hanno scritto uno tutto nuovo, che porta con sé 2 punti che fanno morale e classifica.

[…]

Queste le parole di coach Franco Ciani a fine partita: «Sofferta e fondamentale sono i due termini che descrivono alla perfezione la partita di stasera. Fondamentale perché venivamo da tre sconfitte consecutive e avevamo bisogno di cambiare pagina, di ritrovare l’umore positivo che avevamo ereditato dalla vittoria di Imola e che avevamo un po’ perso con queste sconfitte. Sofferta perché è stata una partita difficile, fisica, tra due squadre che avevano assoluto bisogno di fare punti. Giocavamo contro uno dei migliori attacchi del campionato e averli tenuti a 72 punti significa aver fatto una grande prestazione dietro, senza paura del confronto sia a livello tecnico che fisico. Abbiamo dato delle risposte importanti, ma che non ci devono far pensare di aver dimostrato qualcosa una volta per tutte: fra quattro giorni a Milano dovremo essere così, fra 10 giorni lo stesso e così via. Perché con questo tipo di atteggiamento, anche laddove commettiamo errori abbiamo noi la capacità di recuperare».

JUVE CASERTA-XL EXTRALIGHT® MONTEGRANARO 72-76

CASERTA: Allen 8, Iavazzi ne, Sousa 9, Bianchi 5, Valentini, Paci 11, Carlson 18, Hassan 4, D’Aiello ne, Giuri 9, Cusin 6, Turel 2. All.: Gentile.

MONTEGRANARO: Thompson 10, Miani, Mastellari 6, Conti, Palermo 12, Bonacini 14, Berti ne, Thomas 23, Cucci 11, Serpilli. All.: Ciani.

PARZIALI: 15-21, 17-9, 19-13, 21-33.

Fonte: Ufficio Stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.