'Caso Nunnally', il Collegio di Garanzia del Coni si pronuncerà il 7 Maggio

Si continua a parlare del ‘Caso Nunnally’, ovvero della sconfitta a tavolino (20-0) inflitta all’Olimpia Milano nel match contro l’Oriora Pistoia dello scorso 3 Febbraio, quando la formazione di coach Pianigiani schierò l’allora neo acquisto James Nunnally, nonostante dovesse scontare una giornata di squalifica risalente al campionato 2015/16, quando il giocatore statunitense vestiva la maglia di Avellino.

La questione interessa molto la corsa salvezza, benché Pistoia sia già ultima in classifica (12 punti), a -2 da Reggio Emilia e Pesaro e a -4 da Torino. Ebbene, come riporta la Gazzetta di Reggio, dopo aver ricevuto due no dalla Fip, l’Olimpia si è rivolta al Collegio di Garanzia del Coni, la cui pronuncia sul caso arriverà il prossimo 7 Maggio.

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.