Senigalia, Mirko Galli‏ presenta la gara con Cassino

Cassino-Senigallia, il pregara del vice die Senigallia, Mirko Galli‏                    

 

Due soli punti dividono la Virtus Cassino (al 5° posto in classifica) e la Pallacanestro Senigallia (in 3° posizione). Cassino è una neo promossa, ma annovera tra le sue fila, giocatori esperti del calibro di Ingrosso, Sgobba, Trionfo e Castelluccia, gente che ha calcato anche parquet di serie superiore e che sta dimostrando di non essere una semplice comparsa in questo campionato.

Il cammino degli uomini di coach Luca Vettesse, fino questo momento dice 3 vittorie tutte in trasferta (P.S. Elpidio, Cagliari e ultima in ordine di tempo Fondi) alternate a 2 sconfitte entrambe in casa contro Montegranaro e Rieti.

Numeri alla mano, Cassino e Senigallia, viaggiano su cifre simili per punti realizzati e subiti, 374 punti segnati dai laziali e 378 quelli dei senigalliesi. 348 quelli subiti dai ragazzi di coach Vettesse contro i 350 per i ragazzi di coach Valli.

Anche nelle statistiche al tiro le due compagini si assomigliano 48% per i padroni di casa e 51% per gli ospiti nelle realizzazioni da 2 punti. Leggermente a favore di Cassino, 39% contro 31%, il tiro da oltre l’arco dei tre punti. Cassino è anche più precisa 75%, a confronto della solita mancanza senigalliese 69%, nel tiro dalla lunetta.

Cifre più o meno identiche anche sotto i tabelloni, 177 i rimbalzi totali della squadra di capitan Trionfo, contro i 171 di capitan Pierantoni e compagni.

Simili nei numeri ma anche nel gioco, Cassino come Senigallia predilige la  velocità e le conclusioni da oltre l’arco, con particolare attenzione a Castelluccia, Ausiello e Sgobba con percentuali vicine al 50%. Cassino porta mediamente 5 giocatori in doppia cifra ogni partita, questo forse una delle poche pecche di questa squadra, cioè quella avere molto dai cosidetti big e molto meno dal resto della squadra. Comunque l’equilibrio sembra, a prima vista, la previsione di questa partita, con i ragazzi della Goldengas concentrati e consapevoli che da adesso in poi tutti gli avversari li affronteranno con cercando di far capitolare per primi i nostri ragazzi in trasferta.

Palla a due sabato 8 novembre, alle ore 18, al Palazzetto dello Sport – via Pietro De Feo, Cassino (FR).

 

 

 

Ufficio Stampa

 

Gherardo Massi

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author