Cava Basket corsaro: gli Eagles sbancano Salerno nel derby

Domenica sera, nella Palestra Picentia di Pontecagnano, il Cava Basket travolge con il punteggio di 48-60 la Pallacanestro Salerno, raggiungendo la prima vittoria in trasferta del campionato.

Il team metelliano si aggiudica, nella sesta giornata di campionato, lontano dalle mura amiche, il primo derby stagionale. Stavolta i ragazzi del presidente Niccolò Farina hanno vinto la pressione e la tensione che hanno finora condizionato il loro cammino. I giocatori sembrerebbero essere stati influenzati da un evidente calo fisico, ma soprattutto mentale, spesso dovuto, negli scorsi incontri, anche alle partite giocate fuori casa. Ma questa volta, a seguire le Aquile nell’importante gara contro Salerno, c’era un folto pubblico di supporters cavesi, quello che rappresenta un vero e proprio valore aggiunto per i cestisti cavesi. Il Cava Basket ha dimostrato grande carattere: la determinazione e la grande voglia di far bene in una partita così importante e decisiva, ha portato gli Eagles a una vittoria tanto attesa quanto meritata.

Eccellente, dunque, la prestazione delle Aquile, sotto molti punti di vista. Il notevole gap creatosi a fine gara a favore dei metelliani, rappresenta il risultato di una partita quasi totalmente dominata dagli Eagles. Il primo impatto dei metelliani sulla gara non è stato di certo dei migliori, ma la risposta da parte del team cavese è stata repentina e convincente: la squadra infatti non parte col piede giusto, ma da subito riprende in mano la partita. I cestisti metelliani attaccano e affondano fin da subito, scardinando la difesa metelliana e raggiungendo un vantaggio già a partire dalla prima parte di gara. Nella ripresa, i locali continuano a subire il gioco degli ospiti, che spingono sull’acceleratore e, nel finale, grazie anche alla grande lucidità sotto canestro, allungano il distacco a più 12.

Ad aprire le danze è stato proprio il quintetto cavese, con un canestro dalla media distanza di Santucci. I salernitani però hanno dimostrato inizialmente più carattere e nei primi minuti di gioco riescono a passare in vantaggio. I metelliani non si fanno però intimidire e riescono a raggiungere i locali, chiudendo il primo quarto su un risultato di parità (10-10). Dopo l’iniziale pareggio e la situazione di incertezza da parte dei ragazzi di coach Bisogno, nel secondo quarto i metelliani ci mettono la testa e chiudono in vantaggio il tempo sul punteggio parziale di 11-13 (21-23). I locali però non mollano la presa e al ritorno dagli spogliatoi dimostrano di essere ancora in partita, giocando un buon terzo quarto e chiudendolo parzialmente in vantaggio (15-14). Il meno 1 (36-37) fa ben sperare ai salernitani, ma le Aquile riescono ad imporre il proprio gioco e affondano i locali con una serie di attacchi che scardinano la difesa avversaria. I locali cominciano a soffrire il ritmo dei cavesi, non riescono a reagire e subiscono le incursioni dei metelliani, che chiudono sul 21-23 che raggiungono un notevole vantaggio nell’ultimo quarto a livello parziale (12-23). Gli ospiti sanno di poter aumentare ancora il distacco ma il tempo è scaduto e il risultato finale decreta la vittoria, per 12 lunghezze (48-60), del Cava Basket ai danni dei salernitani. Nella seconda parte del match, i salernitani si sono dunque fatti sorprendere dal gioco delle Aquile e non hanno resistito al ritmo scatenato dei metelliani, che hanno finito per subissare gli avversari.

Dai tre punti sono andati a segno un fantastico Simone D’Atri e Giuseppe Fiorillo, dei quali va sottolineata anche la superba prestazione dal punto di vista tecnico e tattico.

In un’intervista a fine partita il Presidente Niccolò Farina, soddisfatto per l’impeccabile prestazione dei ragazzi, dichiara con grande ammirazione: “Abbiamo iniziato la nuova avventura di Promozione con cautela e scarsa convinzione. L’entusiasmo però è stato crescente e ci ha condotto a migliorare le prestazioni fino alla vittoria in trasferta di domenica scorsa. Battere Salerno ha sempre un sapore particolarmente piacevole. Stavolta la gioia per i tifosi che ci hanno seguito è stata tanta. Il campionato è appena iniziato, sono molto fiducioso sul lavoro di crescita che la squadra cavese porterà avanti.”

Il Cava Basket sarà impegnato nel prossimo incontro in casa contro la G.S. Abatese, dove proverà a ripetere il tripudio raggiunto con Salerno. Appuntamento a domenica prossima 22 novembre, alle 18.15, all’Eagles Nest di San Pietro.

Nel frattempo, la società sta per lanciare l’attesissimo sito istituzionale dell’associazione cestistica più importante della cittadina metelliana.

Tabellino punti

Pallacanestro Salerno – Cava Basket 48-60 (10-10; 11-13; 15-14; 12-23)

Cava Basket: D’Atri S. 22, Russo V. 11, Drame I. 9, Santucci M. 8, Di Donato A. 4, Fiorillo G. 3, Socci D. 3. All.re: Bisogno.

Pall. Salerno: Lasala R. 18, Cecaro L. 6, Colangelo G. 4, Coppola C. 3, D’Auria P. 2, De Martino A. 2, Ferrara F. 5, Nisivoccia M. 8, Serritiello S. ne.  All.re: Budetta.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author