CB Torre Annunziata, continua la preparazione

Continua la preparazione in vista del prossimo campionato di Promozione della squadra senior del Centro Basket Torre Annunziata che dopo aver affrontato il Sorrento si preparava ad un altro incontro amichevole che proietterà i ragazzi di coach Giuseppe Annunziato alla prima giornata di campionato in quel di Avellino sabato dieci ottobre. Il gruppo sembra davvero coeso e le premesse per disputare un buon torneo ci sono tutte, ma sarà il campo a stabilire se Emilio Erbetta e compagni occuperanno la parte alta o bassa della classifica. Gare amichevoli anche per le compagini del settore giovanile. Gli under 15 in trasferta in quel di Sant’Antonio Abate hanno evidenziato dei miglioramenti anche se la condizione psicofisica non è ancora ottimale, l’under 14 domenica quattro ottobre sarà impegnata nel quadrangolare di Ostia (Roma) dove se la vedrà contro i campani della Juve Caserta di capitan Aldi. L’under 13 perde a Cercola, pur giocando un incontro gagliardo c’è la consapevolezza di ben figurare in un campionato che si preannuncia davvero equilibrato e di buon livello. Gli esordienti sconfitti in quel di Castellammare sembrano un po’ indietro rispetto agli altri gruppi giovanili, ma il lavoro di coach Battiloro e l’innesto dei nuovi arrivati sono una garanzia per il futuro. Iniziato anche il lavoro dell’istruttore Attilio Stella che si occuperà dei gruppi pulcini e scoiattoli del Centro Avviamento allo Sport . Da oggi è attivo anche il servizio bus a domicilio ( info 3355429721) che darà la possibilità di raggiungere le palestre della scuola media Pascoli ai bambini che non hanno alcun modo per arrivare al CBTA . Cominciato il campionato per Renato Quartuccio alla sua seconda stagione a Valsesia ( serie B ) , il giovane playmaker bianco verde quest’anno proverà a migliorare le prestazioni della passata stagione in maglia arancio fortemente voluto dal coach piemontese. Si accasa alla Del Fes Avellino la guardia ( classe 2001 ) Sergio Stella che parteciperà al campionato under 15 ed under 16 eccellenza con la compagine irpina, invece il pivot Salvatore Caldiero ha firmato in serie C con lo Stabia per provare un’esperienza più impegnativa rispetto alla scorso anno.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author