CB Torre Annunziata, vittoria casalinga contro Hippo Salerno

Vince e convince la squadra senior del Centro Basket Torre Annunziata  contro l’Hippo Salerno nel campionato di Promozione maschile. Partita gagliarda disputata dalla formazione  di coach Giuseppe Annunziato che dopo un primo quarto affrontato con il piglio giusto subiva la veemenza dei salernitani che a tratti sembravano dominare sotto i tabelloni prendendo praticamente tutti i rimbalzi. Terminava così il secondo quarto con il CBTA sotto di dieci punti. Alla ripresa dopo l’intervallo lungo i bianco verdi spinti da capitan Colletto partono subito forte rosicchiando punto su punto e sorpassando i granata intontiti dal vigore messo in campo dagli oplontini. Così si giungeva al quarto periodo con un Cassano ed un Pisacane ritrovati ed un Uliano e Kanellakis che provavano a spingere per aumentare il divario tra le due formazioni. I minuti passavano e complici una difesa asfissiante a tutto campo ed una maggiore precisione al tiro, decretavano la fine delle ostilità con i viaggianti che alzavano bandiera bianca. La gara terminava con un eloquente 73 a 66 per il CBTA e la consapevolezza che la prima gara ad Avellino persa in malo modo è stata solo una brutta parentesi. Domenica prossima si farà visita alla capolista Capri di Ruocco e Mancanello atleti super navigati che proveranno a mantenere il primato al cospetto di un Centro Basket che preparerà nei minimi particolari la difficile trasferta isolana. Continuano le gare amichevoli in vista dell’inizio dei campionati per le formazioni giovanili del Centro Basket Torre Annunziata. L’under 15 disputa una buona gara contro l’Open Basket Salerno e prova a sincronizzare i movimenti difensivi ed offensivi per essere protagonista in campionato. L’under 13 di scena ad Ostia la mattina  si arrende ai padroni di casa di coach Tardiolo pur effettuando a tratti delle buone giocate, mentre il pomeriggio regola a fatica San Cesareo portando a casa un terzo posto e tanta esperienza. Incontro a Boscoreale per il gruppo minibasket dell’istruttore Attilio Stella, divertimento e tanto entusiasmo da parte dei bambini e dei numerosi genitori al seguito che hanno riempito le tribune del Palazzetto dello Sport di via Panoramica. Lunedì 19 ottobre la carovana bianco verde prenderà parte alla gara interna di seire A tra la Sidigas Avellino e l’Armani Jeans Milano, un’occasione per i ragazzi del CBTA di vedere dal vivo grandi campioni italiani e stranieri. Una vittoria ed una sconfitta per Alessio Izzo impegnato già da qualche tempo nei campionati di eccellenza toscani con la maglia di Arezzo. Gli under 16 mantengono l’imbattibilità contro l’Olimpia Legnaia, mentre sconfitti dopo un tempo supplementare contro Pistoia la formazione under 15 con Alessio Izzo che firma venti punti ed una discreta prestazione.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author