C’E’ ATAHOTELS SULLA MAGLIA DELLA VIRTUS

Continua la partnership tra Atahotels. e Virtus Bologna. Anzi, si rafforza: la grande catena alberghiera, che occupa una posizione di rilievo nella hotellerie italiana con le sue 21 strutture, rinnova la sponsorizzazione portando il proprio marchio dal pantaloncino della prima squadra, dove è apparso per la prima volta a metà della scorsa stagione, alla canotta ufficiale dove comparirà in alto a destra nella stagione 2015-2016.

Un impegno che cresce, dunque, e rinsalda un legame che ha dato frutti significativi. La squadra di coach Giorgio Valli, nel corso del campionato di Serie A Beko, potrà godere anche dell’ospitalità di Atahotels nelle città in cui sono presenti gli splendidi alberghi del gruppo.

 

Dopo un primo anno di partnership, ci accingiamo con entusiasmo a rinnovare e potenziare l’accordo con Virtus Bologna – afferma con orgoglio Walter Comelli, Amministratore Delegato di Atahotels – in quanto siamo soddisfatti della qualità del rapporto. Abbiamo trovato un ambiente serio, professionale, reattivo e molto focalizzato; il progetto Virtus è fresco, dinamico e ambizioso e si respira un grande entusiasmo. Questi elementi, fondamentali per raggiungere i traguardi più ambiziosi, sono comuni anche alla cultura d’impresa di Atahotels, progetto leader nel settore della ospitalità italiana e siamo confidenti che la combinazione dei nostri marchi possa rafforzare missione, valori e risultati di entrambi

“Un’altra eccellenza imprenditoriale che decide di rinnovare la propria fiducia nei confronti della nostra realtà e del nostro progetto di crescita”, commenta Renato Villalta, presidente di Virtus Pallacanestro Bologna. “Questo ci rende orgogliosi, e ci rafforza nel nostro cammino. Già nella scorsa stagione abbiamo toccato con mano la grande professionalità e la qualità di Atahotels. E’ bello sapere che abbiamo un futuro da affrontare insieme”.

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author