Cervia, semi: Grissin Bon Reggio Emilia - GTG Pistoia 65-100

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 65-100

(10-23;24-53;42-72)

GRISSIN BON: Mussini 1, Veccia ne, Polonara 10, Darjus Lavrinovic ne, Della Valle 9, Pechacek 2, Ksistof Lavrinovic 5, Kaukenas 8, Cervi 5, Silins ne, Diener 13, Andrea Cinciarini 12. Coach: Menetti.

GIORGIO TESI GROUP: Daniele Cinciarini ne, Williams 22, Mastellari 12, Milbourne 9, Filloy 9, Severini 7, Magro 7, Hall 9, Czerapowicz 15, Johnson 10. Coach: Moretti.

Arbitri: Filippini, Biggi, Ranaudo.

 

Gaia Spallanzani

Responsabile Relazioni Esterne e Ufficio Stampa

Pallacanestro Reggiana Srl

 

 

da sito ufficiale Pistoia Basket 2000:

Un’ottima Giorgio Tesi Group schiaccia Reggio Emilia

Nel quadrangolare di Cervia, ultimo impegnato del pre-campionato, i biancorossi superano gli emiliani con un netto 100-62. Sabato la finale con la Virtus Bologna

Continua il buon momento della Giorgio Tesi Group che, dopo essersi imposta la scorsa settimana nel torneo di Porto Sant’Elpidio, inizia nel migliore dei modi anche il quadrangolare di Cervia, ultimo impegno di pre-campionato per i ragazzi di coach Moretti.

I biancorossi dominano infatti in lungo e in largo la sfida contro la quotata Grissin Bon Reggio Emilia, finendo addirittura sopra di 38 lunghezze, per un 100-62 che non ammette repliche. E dire che la Giorgio Tesi Group ha dovuto sia rinunciare a Brown (rimasto a casa per curarsi da un fastidio al ginocchio sinistro), che a Cinciarini (tenuto a riposo precauzionale per un piccolo problema alla coscia sinistra): Pistoia tuttavia, ha trovato da un lato del campo percentuali mostruose, mentre dall’altro ha difeso con perfetta efficacia e grande intensità; Reggio Emilia, anch’essa in formazione rimaneggiata, ha faticato così tantissimo, finendo per andare fuori giri già a metà di una gara mai in discussione (23-10, 30-14, 19-18, 28-10 i parziali).

Al di là del largo successo, in casa pistoiese da segnalare le ottime prestazioni di Williams e Czerapowicz, oltre ai tanti minuti concessi a Severini e Mastellari, che hanno pienamente ripagato la fiducia di coach Moretti.

Domani, alle 20.30, finale con la Virtus Bologna, che nell’altro incontro di oggi ha superato 95-77 la Vuelle Pesaro.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author