Cesarano Scafati, il dopo Sarno si chiama Partenope

Cesarano Scafati Basket, il dopo Sarno si chiama Partenope

Parlato si espone: “ Niente cali di concentrazione. Collaborazione e intensità le nostre armi!”

Il post ‘sbornia’ di Sarno si chiama Pall. Partenope. Sabato 13 dicembre ore 19 si gioca il 13° turno del girone d’andata del girone H di serie C Nazionale.

Avversaria di turno come già ribadito in precedenza è la squadra di coach Francesco Olivo che ha nei due classe ’89, Filippi ed Errico, le due armi più pericolose. 

Il primo, pivot ex Nuova Polisportiva Stabia, viaggia alla media di 16.7 punti a partita conditi da 8.9 rimbalzi; il secondo, guardia ex Virtus Monte di Procida, Nuova Pol. Stabia e Airola è un veterano della ‘defunta’ DNC e apporta alla causa napoletana, 9.7 punti a match.

Aggiungiamo ai due un terzo violino, il ventottenne Claudio Suriano, 135 punti fatti, 11.3 di media in 30’ di utilizzo. Ottima fatturazione per l’ex Cercola.

La formazione napoletana è reduce dalla sconfitta 82-71 a Bernalda ed è ferma a 10 punti. Gara da non sottovalutare per gli uomini di coah Iovino.

A parlare Salvatore Parlato: “Arriviamo alla partita contro la Partenope forti di un risultato importantissimo. Vincere una partita tosta come quella di domenica contro Sarno è stata una grande soddisfazione. 

Nel prossimo turno affrontiamo una squadra tignosa e compatta come la Partenope, composta da giocatori che si conoscono bene e che fanno dell’intensità il loro punto di forza. Dovremmo essere bravi ad essere concentrati dal primo minuto, confermando quanto di buono fatto in fase difensiva come intensità e collaborazione domenica scorsa consapevoli che tutto parte da lì, e che difendere duro deve essere la nostra prerogativa per continuare a fare bene perché e da lì che si prende la forza per andare in attacco e gestire al meglio i possessi con la massima collaborazione. Lavoreremo sodo per farci trovare pronti a questa gara e per provare a migliorare ancora di più i nostri limiti e per arrivare sempre più pronti.

Di seguito i roster delle due formazioni 

(N.B. il numero che antecede il nome è quello di maglia)

Cesarano Scafati

4 Torre , 5 Di Lauro (K), 6 Melillo, 7 Esposito, 8 Forino, 9 Di Napoli, 10 Cesarano, 11 Bevente, 14 Leonard, 16 Carrichiello, 18 Parlato.

All. Iovino

Pall. Partenope

6 Cannavale, 7 Vallone, 11 Montanaro, 12 Birra, 13 Filippi, 14 Cannavale, 18 Foa, 19 Suriano, 20 Savarese, 21 Errico, 30 Vittoriosi. 

All. Olivo

Ufficio Stampa Cesarano Scafati Basket  – Chiara Crispino

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author