Cesarano Scafati, nuovo rinforzo per coach Iovino

La Cesarano Scafati Basket è lieta di ufficializzare l’acquisto di Marco Cucco, playmaker classe 1994.
Nato a Salerno, il 18 Marzo 1994, Marco è un atleta da ben 190cm per 78kg, ricco di qualità e carisma, che quindi rafforzerà in modo importante il roster a disposizione del Coach Luigi Iovino, e che va a completare il reparto play della Cesarano Scafati Basket.

Marco Cucco è cresciuto cestisticamente nelle giovanili della Pallacanestro Salerno prima, e della Juve Caserta, poi. Nel 2010 inizia la sua avventura, durata 3 anni, nella Virtus Siena, nella quale esordisce in Serie A. Nel 2013-2014 approda nell’Affrico Firenze e poi nell’Olimpia Matera, dove totalizza rispettivamente 3,2 e 2,1 punti di media a partita. Nel corso della stagione passata si trasferisce al Basket Agropoli, contribuendo alla promozione della squadra cilentana in Serie A2, ottenendo un’ottima media di 8,2 punti per gara.
Nel 2014 è stato convocato da 
Pino Sacripanti per partecipare agli Europei Under20 con la Nazionale di categoria.

Sul nuovo ingaggio, ha così commentato il General Manager Mariano Gentile:
“L’esigenza era di allungare un po’ la squadra e di avere la possibilità di effettuare più rotazioni. Marco è un playmaker puro, molto ordinato, con buone capacità di palleggio e una buona visione di gioco”

Dopo un inizio di campionato difficile, quindi, la Cesarano Scafati Basket ha ritenuto opportuno che per ripartire più forti di prima era necessario ingaggiare un atleta di personalità e talento come Marco Cucco che va quindi a completare il reparto play, insieme a Vincenzo Di Capua, Fabio Sansone e Roberto Vitiello.

Quattro playmaker di qualità e determinazione a disposizione del Coach Luigi Iovino che, aiutato dall’intero staff tecnico della società, avrà l’arduo compito di amalgamare le caratteristiche di tutti, cercando di creare un gruppo coeso e pronto a ritornare a vincere.

A Marco Cucco, e all’intero roster della Cesarano Scafati Basket, va il nostro più grande in bocca al lupo.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author