Cestistica Ostuni a Napoli per i due punti

CESTISTICA A NAPOLI PER I DUE PUNTI

Mimmo Morena potrebbe tornare ad allenarsi a gennaio

Dopo tante sfide difficili, e sei sconfitte di fila, la Cestistica Ostuni all’ultimo impegno prenatalizio va a Napoli contro i giovani leoni della Megaride, in una partita oggettivamente a dir poco abbordabile, ma comunque non da sottovalutare. I ragazzi di coach Vozza, reduci dalla dignitosa sconfitta casalinga contro l’Udas Cerignola, hanno tutte le intenzioni di portare a casa finalmente i due punti.

La Megaride, guidata da coach Mecacci, ha un roster quasi interamente costituito da ragazzi delle giovanili del progetto Vivi Basket, una delle realtà maggiori e più importanti in tutto il territorio della Campania. Da tenere d’occhio il backcourt dei partenopei, formato dal playmaker classe ’96 Alessandro Marra, oltre 15 punti di media finora, e da Luca Domenicone, classe ’91, 13 punti e 6 rimbalzi a partita.

Intanto buone notizie arrivano, in casa gialloblù, dal capitano Mimmo Morena, che sta pian piano riprendendo le sue abitudini dopo il ricovero in ospedale per miocardite e le ultime settimane di convalescenza: il numero 7 ostunese dovrebbe sottoporsi a nuovi esami subito dopo Natale, e potrebbe tornare ad allenarsi già intorno alla metà di gennaio. Nella giornata di venerdì la squadra ha avuto, durante l’allenamento al PalaCeleste, il piacere di una sua visita, per caricare i compagni in vista del match esterno contro la Megaride. 

“Ho avuto l’ok da parte dei medici a poter tornare, per il momento, ad una vita normale ma non ancora agonistica, ed è già un grande piacere. Per me e la mia famiglia in primis, che in questa settimana ha vissuto un periodo difficile”, ha detto Mimmo in un’intervista a OstuniLive.it. “I medici non si sono ancora espressi sulle tempistiche, ma una blanda ripresa dell’attività sportiva è ipotizzabile già a partire dal mese di gennaio. Vedremo l’evolversi della situazione”.

Gli arbitri saranno entrambi campani: Fabio Pagano di Scafati e Mirko Sabatino di Salerno: due precedenti quest’anno con il secondo, nelle due trasferte di Bernalda e Potenza. Palla a due alle 17 a Napoli: FORZA CESTISTICA!

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author