Cestistica Ostuni, Arik Smith se ne va! "Non posso più giocare nel campionato in cui milito! Ringrazio Ostuni per l'opportunità!"

“Per decisione della Federazione, gli americani non possono più giocare nel campionato in cui ho militato quest’anno, perciò la mia stagione qui a Ostuni è finita prima del previsto. Vorrei ringraziare Ostuni per avermi dato questa opportunità! Sono contento di aver giocare per questa città e auguro ai miei compagni di squadra le migliori fortune, a partire dai playoff. Grazie anche a tutti coloro che mi hanno scritto dopo aver saputo la notizia, ho apprezzato moltissimo le vostre parole”.

Queste le parole di Arik Smith della Cestistica Ostuni (C Silver Puglia), costretto a lasciare di colpo la sua squadra dopo una stagione quasi intera per colpa di una gestione pessima quanto approssimativa della FIP.

In Puglia in particolare, la vicenda dei tesseramenti degli atleti extracomunitari nei campionati regionali è allo sbando, soprattutto a causa della vergognosa gestione di chi ovviamente ha fatto sì che si arrivasse a questo punto. Si vuole forse scaricare interamente la responsabilità sulle società ?!

Crediti: Cestistica Ostuni

Commenta
(Visited 240 times, 1 visits today)

About The Author