Cestistica Rivana e Ledro promotrice del progetto 'Conosciamoci'

CESTISTICA RIVANA ALTO GARDA E LEDRO PROMOTRICE DEL PROGETTO “CONOSCIAMOCI”

Sabato 6 dicembre al Palagarda la società di basket femminile dell’Alto Garda e Ledro ospiterà le ragazze della ginnastica ritmica Olympia per il progetto “Conosciamoci” che coinvolge le società sportive della zona allo scopo di promuovere uno sport genuino.

“Vorremmo avviare un progetto in cui coinvolgere le associazioni sportive dell’Alto Garda e Ledro per fare in modo che le persone conoscano le numerose società e la grande offerta sportiva del territorio” – dichiara Licia Armani, presidente della Cestistica Rivana Alto Garda e Ledro, società che si fa promotrice di questa importante iniziativa.

La società che si occupa di pallacanestro femminile è stata spinta anche dagli enti pubblici locali per incoraggiare le associazioni sportive a farsi conoscere e far scoprire le molteplici possibilità di svago e divertimento.

Durante la partita della Serie A3 della Cestistica Rivana Alto Garda e Ledro di sabato 6 dicembre, saranno presenti le ragazze della A.S.D. Ginnastica Ritmica Olympia, società impegnata da anni per far crescere giovani promesse nella zona del Basso Sarca.

L’associazione, che attualmente annovera 150 atlete tra le sue fila, si farà conoscere dai presenti al Palagarda con un’esibizione di ritmica. “L’obiettivo – dichiara Sara Pederzolli dell’ A.S.D. Olympia – è di presentarsi e anche di consolidare l’unione e un’amicizia tra le società sportive dell’Alto Garda e Ledro impegnate nella crescita umana e sportiva dei nostri ragazzi”.

La parola chiave “conosciamoci” indica anche l’obiettivo con cui è nato il progetto che riunirà associazioni sportive ed enti locali e li impegnerà ancora di più nell’educazione di giovani sportivi insegnando loro gli ideali alla base dello sport, come il divertimento, l’impegno, lo spirito di sacrificio e il lavoro in team. “Questi sono valori indispensabili da conoscere anche per la loro vita futura, non solo come sportivi”, dichiara ancora Sara Pederzolli.

“Crediamo fermamente in uno sport genuino che sappia educare. Perciò ci siamo fatti promotori di questa iniziativa e speriamo di trovare il parere favorevole di molte altre società per far sì che quello del 6 dicembre sia solo il primo di una lunga serie di eventi” – conclude Licia Armani presidente della Cestistica Rivana Alto Garda e Ledro.

Cestistica Rivana Alto Garda e Ledro è una realtà sportiva che fin dal 1995 si occupa dello sviluppo del basket femminile nei Comuni di Riva del Garda, Arco, Nago-Torbole e Ledro.

Cestistica Rivana Alto Garda e Ledro è sinonimo di associazione sportiva dilettantistica, ma allo stesso tempo strutturata, che trova il suo scopo primario nella crescita sportiva, educativa e sociale delle proprie tesserate. La società, infatti, si è da sempre dedicata allo sviluppo del settore giovanile e si fa portatrice di valori quali il rispetto, la correttezza, il gioco di squadra, l’impegno e la lealtà, insegnamenti fondamentali per la crescita sociale, educativa e sportiva delle proprie tesserate.

La crescita del vivaio, seguito sempre con passione e costituito da un folto settore giovanile che conta un numero di 50 tesserate suddivise tra Esordienti, Under 13, Under 15 e Under 17, ha permesso alla prima squadra di approdare nel 2011-2012 al campionato nazionale femminile di basket di Serie A3 e di mantenere la partecipazione allo stesso anche per la stagione 2014-2015.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author