Champions League, Le Mans-Venezia: 68-49. Venezia deve arrendersi al dominio francese

Per Venezia la voglia di riscattarsi dopo la sconfitta in campionato contro la Dolomiti Energia Trento, era tanta, ancor di più quella di poter fare bene alla prima giornata della fase a gironi di Champions League.

Nonostante un primo periodo molto equilibrato, Venezia deve arrendersi ai padroni di casa Le Mans Sarthe che decidono la partita durante l’ultimo periodo, allungando a +11.

Crollano le speranze di una vittoria per la squadra di coach De Raffaele che deve incassare la prima sconfitta europea della stagione. Termina 68-49 per i francesi.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author