Champions League, quarti di finale: Venezia in Turchia col Pinar, Sassari a Monaco

Si è concluso da poco il sorteggio per le gare dei quarti di finale di Champions League: i verdetti per le squadre italiane non sono quelli che si speravano, ma c’era da aspettarlo a questo punto della competizione. Infatti, la Reyer Venezia incontrerà i turchi del Pinar Karsikaya e la Dinamo Sassari il Monaco.

Vecchia conoscenza per i veneti della Reyer che hanno già incontrato gli avversari dei quarti durante la fase a gironi: entrambe le squadre, facevano parte del gruppo B prima di dividersi per i sedicesimi di finale. Durante le gare della fase a gironi, l’andata venne giocata al ‘’PalaTaliercio’’ e terminò col punteggio di 75-61 per la Reyer; il ritorno in Turchia, venne dominato completamente dal Pinar che portò a casa la gara con un netto 99-59. Ma adesso la storia è diversa, questi scontri ad eliminazione diretta sono sempre imprevedibili e pieni di sorprese: la Reyer scenderà in campo sicuramente con uno spirito diverso rispetto alla fase a gironi, consapevole che non si può sbagliare. I turchi occupano l’ottavo posto in campionato, ma in Europa hanno ben figurato contro le squadre più forti come Fenerbahce, Anadolu Efes e Besiktas, con la quale ha vinto due volte nelle ultime tre tra Champions e campionato. Insomma, una squadra molto imprevedibile e soprattutto da non sottovalutare. La gara di andata, verrà disputata in Turchia il 21 marzo; mentre il ritorno in Veneto, è previsto per il 28 marzo.

Anche la Dinamo Sassari, unica squadra dei quarti di finale che si è qualificata da quinta, giocherà la gara di andata in trasferta: i sardi saranno ospiti del Monaco il 22 marzo; invece, riceveranno la visita dei francesi al ‘’PalaSerradimigni’’ il 29 marzo.  Il Monaco, ha chiuso la fase a gironi al primo posto del gruppo A, ed hanno eliminato  l’AEK Atene nei sedicesimi, avversario di Sassari nella prima parte della competizione. Attualmente, i biancorossi occupano il primo posto della classifica del campionato francese, e sono reduci da sei vittorie nelle ultime sette gare ufficiali, tra campionato e Champions League. Dunque, un avversario difficile da affrontare per la Dinamo, soprattutto in questo periodo, visto che i francesi stanno esprimendo il miglior basket di tutta la stagione.

Gli altri accoppiamenti vedono il confronto tra Lyon-Villeurebanne e Tenerife (andata 21 marzo) e tra Banvit e Ludwigsburg (andata 22 marzo).

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author