Chieti e Vasto contro la violenza sulle donne, vince la solidarietà del basket

Partita vinta, Chieti e Vasto, uniti contro la piaga sociale della violenza sulle donne, portano a casa una vittoria netta e che va ben oltre le più rosee aspettative. Una bella cornice di pubblico ha infatti onorato l’iniziativa e contribuito ad assommare un buon incasso che, unito al contributo donato dalle due società, sarà interamente devoluto al Centro Antiviolenza Donna Alpha di Chieti. A fine gara tutti contenti, atleti, dirigenti, spettatori e tifosi, che anche in questa occasione hanno dimostrato con i fatti come, attraverso lo sport, si possano veicolare manifestazioni di grande rilevanza sociale.

Dal punto di vista agonistico nulla o quasi da registrare se non l’impegno profuso in quello che si può classificare solo come un allenamento. Buone notizie comunque per la Proger Chieti, l’infermeria finalmente si è svuotata. Allegretti ha giocato, mostrando un pieno recupero dall’infortunio patito nelle settimane scorse ed anche Ty Abbott, che si è limitato al solo riscaldamento con i compagni, sembra ormai pronto a rientrare in gruppo. Domenica la Proger salta il turno per il rinvio della gara che l’avrebbe vista impegnata a Mantova, ma mercoledì prossimo si torna a giocare in casa contro Trieste, delicato preludio al derby di domenica 15 in quel di Roseto. Incombe un mese di Novembre denso di gare impegnative, un mese che potrebbe dare indicazioni importanti e si spera positive per il proseguo della stagione.

PROGER CHIETI – VASTO BASKET (23-19, 40-27, 66-39) 80-53

CHIETI 80

Piazza 2, Allegretti 11, Marchetti 2, Lilov 19, Sipala 6, Piccoli 6, Vedovato 4, Sergio 7, Monaldi 13, Armwood 8, De Martino. All. Galli.

VASTO 53

Grassi 2, Dipierro, Di Tizio 7, Ierbs 3, Jovancic 12, Casettari 9, Peluso, Pace 10, Brighi 5, Cordici 2. All. Luise.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author