Cimberio Varese, tutto pronto per il debutto con Cantù

da sito ufficiale Pall. Varese:

Tutto pronto per il debutto della Cimberio Handicap Sport Varese nel campionato di Serie A1 di basket in carrozzina dopo la magnifica promozione nella massima serie ottenuta nell’ultimo campionato. La prima giornata propone ai biancorossi, così come è successo alla Openjobmetis Varese di coach Gianmarco Pozzecco, il classico derby contro Cantù. Saranno infatti i campioni d’Italia della UnipolSai Briantea 84 ad affrontare la squadra del presidente Carlo Marinello. L’appuntamento è per sabato 24 ottobre alle ore 18 al palasport di Malnate (via Gasparotto 10, Malnate).

La formazione varesina quest’anno è allenata da Daniele Riva che ha scelto di smettere i panni del giocatore per dedicarsi stabilmente alla panchina. “Il nostro obiettivo è la salvezza – ha dichiarato il tecnico – ma abbiamo anche dei traguardi che ci piacerebbe raggiungere: la conquista delle finali di Coppa Italia a cui accederanno le prime due classificate di ciascun girone di campionato al termine dell’andata. Ciò significa che speriamo di poter essere almeno secondi a fine novembre”.

Per rendere possibili queste ambizioni la Handicap Sport Varese ha ingaggiato tre atleti di grande qualità: si tratta di Nicola Damiano, il giocatore di Induno Olona reduce dai successi ottenuti con Cantù, quindi i nazionali svedesi Joakim Lindblom (anch’egli ex canturino e fresco dello scudetto) e Joakim Blomquist. A fine novembre arriverà poi un ulteriore rinforzo: si tratta del centro coreano Dong Eyong Gim che potrebbe far fare un ulteriore salto di qualità al team.

Il campionato di A1 è organizzato in due gironi: nel Gruppo A, quello della Handicap Sport Varese, giocano anche UnipolSai Briantea 84 Cantù, Montello Bergamo, Millennium Padova, PDM Treviso e Nordest Castelfranco-Gradisca. Nel B troviamo Santa Lucia Sport Roma, Amicacci Giulianova, Inail Bic Genova, Banco di Sardegna Porto Torres, Banca Marche Sport S. Stefano e Crazy Ghosts Inail Battipaglia. La regular season terminerà il 31 gennaio: a seguire playout retrocessione tra le ultime due classificate dei gironi e crossover tra le prime quattro (14 e 21 febbraio), anticamera dei playoff che partiranno a marzo. La squadra di coach Riva a marzo parteciperà inoltre alla Challenge Cup.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author