Cinquina Leonessa in precampionato, Casale Monferrato ko

Anche Casale Monferrato cade sotto i colpi del Basket Brescia Leonessa versione precampionato 2015. Cittadini e compagni portano a casa la vittoria con il punteggio di 83-72, grazie a un secondo tempo di grande intensità difensiva e precisione in attacco. Migliori marcatori Damian Hollis con 17 punti e Reginald Holmes con 16.

Con Juan Fernandez inizialmente a riposo, Diana affida le chiavi della squadra a Marco Passera. Insieme a lui trovano posto nel quintetto iniziale Holmes, Alibegovic, Hollis e Cittadini. Le prime battute sono all’insegna del duo americano della Leonessa: Reggie e Damian trovano buone soluzioni dalla distanza e portano Brescia subito avanti di dieci punti (14-4). Casale risponde con un parziale di 9-0 e coach Diana manda in campo Fernandez e Bushati per cercare di dare una scossa ai suoi. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 21-20 per la Leonessa, dopo il canestro in contropiede di Mirza Alibegovic e la risposta a fil di sirena di Bray.

Bushati apre le marcature del secondo parziale con un canestro dei suoi, ma Casale impatta a quota 23 e opera poi il sorpasso con quattro punti consecutivi di Blizzard. Un gran passaggio dietro la schiena di Juan Fernandez apre la strada alla tripla di Holmes che riporta avanti Brescia, ma Blizzard è scatenato e con un’azione da tre punti dà ai suoi il massimo vantaggio della gara (30-26). Dopo la parentesi All Star Game, si rivede in campo Leonardo Totè, che cerca subito di rendersi protagonista su un’altra imbeccata di Fernandez. Quattro punti consecutivi di Marco Passera tengono in partita la Leonessa: a tre dall’intervallo Casale avanti 33-30. Hollis allora decide di riportare tutto di nuovo in parità con un’altra tripla, prima di altri quattro punti che insieme al canestro di capitan Cittadini e alla tripla di Mirza portano Brescia sul 42-35.  Il quarto si chiude con la gran tripla di De Nicolao sulla sirena, che fissa il risultato di 42-41 Brescia.

I canestri di Alibegovic, Hollis e Holmes spingono Brescia sul +8 (49-41), prima che il canestro da centro area di Cittadini porti il vantaggio in doppia cifra. Casale è in rottura prolungata con il canestro, prima della tripla di Bray che dà un po’ di ossigeno ai piemontesi. Ma i sei punti consecutivi equamente divisi tra Mirza e Franko danno il massimo vantaggio a Brescia sul 64-46. C’è spazio anche per i primi due di Totè, che consentono alla Leonessa di rispondere al tentativo di rimonta di Casale e di chiudere avanti 66-50 alla terza sirena.

Bruttini protagonista dell’avvio dell’ultimo parziale, ben coadiuvato da uno scatenato Bushati: Brescia vola sul 74-52 e controlla bene i timidi tentativi di rimonta ad opera di Bray e Blizzard. I tiri liberi di Holmes ridanno alla Leonessa il vantaggio di 18 punti (83-65), con cui si entra nell’ultimo minuto di gioco. I canestri di Martinoni e Natali non fanno altro che fissare il punteggio finale di 83-72 in favore della Leonessa, per la quinta vittoria su cinque uscite in precampionato.

Centrale del Latte Brescia 83
Novipiu Casale Monferrato 72

Parziali: 21-20; 21-21 (42-41); 24-9 (66-50); 17-22

Arbitri: Boscolo, Migotto, Barone

Centrale del Latte Brescia: Passera 4, Fernandez 4, Cittadini 12, Bruttini 8, Alibegovic 13, Bolis ne, Mobio ne, Holmes 16, Totè 2, Bushati 7, Hollis 17. All. Diana

Novipiu Casale Monferrato: De Nicolao 12, Bray 15, Natali 5, Blizzard 16, Denegri, Martinoni 14, Vangelov, Ruiu ne, Da Ros ne, Fall 7, Jurtom 3. All. Ramondino

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author