CMO Stabia: Gallo canta diverse volte, Ariano si arrende

Dopo la deludente sconfitta di Empoli, la CMO Stabia guidata da una stratosferica Maria Gallo, si
riscatta nel derby casalingo contro Ariano.
La cronaca della gara
La sfida parte subito su alti livelli con un botta e risposta due tiri dall’arco messi a segno
rispettivamente da d’Avolio e Valerio, che mette a referto i primi 5 punti per Ariano. Tuttavia le ragazze
di coach Bel fiore tengono testa benissimo, imponendo il loro gioco, recuperando un mini-parziale di 7-3
a favore delle avellinesi.
Dopo i primi cinque minuti di gara entrambe le squadre si distendono, attuando un pressing a tutto
campo che porterà il risultato sul 15-9 al fine del primo quarto a favore delle padrone di casa.
Inizio immediato ad alta intensità anche nel secondo periodo, con le squadre che si portano in parità
sul 19-19; nonostante i minuti di riposo per Negri e Brunelli la CMO Stabia tenta di spiccare il volo, il
ritmo dettato dalla d’Avolio e da una cinica killer del canestro Maria Gallo quest’ultima ossessionata
dall’essere il cecchino del cesto non vuole per niente arrendersi al ritmo delle avellinesi giocando
sempre al limite dei 24 secondi. Poi dalla lunga distanza mette a segno tre tiri da tre consecutivi
portando la sua squadra alla pausa intermedia sul 32-29.
Rientro dagli spogliatoi quasi perfetto per le ragazze stabiesi, che affrontano il terzo quarto
ottimamente arginando il pressing di Ariano e allungano le distanze sul 45-36 dopo una serie di time
out dall’una e dall’altra parte, il quarto si chiude sul +7.
Nell’ultimo periodo CMO Stabia fa valere il fisico sotto le plance con Minervino e Vente determinanti sia
in attacco che in difesa. Dopo tre minuti di gioco, Brunelli è costretta ad uscire per limite massimo di
falli, ma proprio in questo momento è ancora Gallo ad andare a segno da tre punti dando così alle
ragazze di coach Ferazzoli l’ennesima batosta emotiva e portando il punteggio sul 55-43, parziale che
sarà subito modi ficato grazie ad un ulteriore tiro dall’arco firmato d’Avolio che mette la partita in
discesa. Arriva così la quarta vittoria della stagione con il punteggio definitivo di 68-51.
CMO Stabia 68: Ortolani 5, De rosa ne, d’Avolio 10, Carotenuto ne, Potolicchio 6, Gallo 22, Negri 8,
Minervino 5, Brunelli 4, Vente 8. Coach Bel fiore, Ass coach Mandato.
Le Farine magiche Ariano Irpino 51: Valerio 7, Falanga M. ne, Santabarbara, Falanga A. ne, Vargiu
4, Albanese 2, Maggi 8, Cupido 15, Celmina 7, Zanetti 8, De Michele ne, De Luca. Coach Ferazzoli.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author