CNU 2015: Maino clamoroso, Torino è già in semifinale

Un successo che vale tre volte tanto quello ottenuto dal CUS Torino sul CUS Pisa nella seconda giornata delle Finali nazionali Universitarie di Fidenza.
Infatti i biancoblù incamerano la seconda vittoria su altrettanti incontri disputati e, complice il successo di Trieste su Firenze, si qualificano con un turno d’anticipo tra le migliori quattro (ed è la quinta volta di seguito che capita) e pure con la certezza di chiudere il girone eliminatorio davanti a tutti e di evitare in semifinale la corazzata CUS Bologna.
Qualunque sia l’esito dell’incontro di Torino in programma giovedì 21 maggio contro il già eliminato CUS Firenze (ore 15,30), Trieste e Pisa, che si affronteranno tra di loro nella terza giornata di gare, potranno alla meglio raggiungere a quota 4 i biancoblù ma non superarli in virtù dello scontro diretto favorevole.
Su tutto e su tutti la prestazione di Claudio Maino: 33 punti, 8/9 da tre punti, 3/5 da due e 6/6 ai tiri liberi. I numeri parlano da soli.
Torino parte bene e crea subito un break deciso proprio conMaino (8 nella decina inaugurale, 2 triple) e con 5 punti di Draghici, che però ricade male da un tiro ed è costretto ad uscire dolorante (per non rientrare più). Pisa rientra a fatica con Loni, segnando quasi soltanto dalla lunetta: 19-19 al 10’.
Dopo qualche minuto di equilibrio, la difesa di Torino inizia a fare la differenza (le perse dei toscani impennano di colpo), mentre sul versante opposto è una tripla di Murta a creare il solco che i biancoblù manterranno pressoché invariato fino in fondo.
Il finale di primo tempo è tutto dell’ottimo Chiotti, che apre pure il terzo quarto, mettendo in fila ben 7 punti. Tre bombe di Maino e una di Murta tengono lontani i toscani: +10 Torino alla mezzora.
I ragazzi di Porcella controllano la situazione anche nella frazione conclusiva grazie ad un mostruoso Maino, autore di altre due triplette e di 12 punti nella decina. E meno male che il play cussino era in forse alla vigilia per un colpo rimediato alla coscia nel match inaugurale contro Trieste.

CUS TORINO-CUS PISA 77-68
Parziali: 19-19, 35-29, 57-47
CUS TORINO: Chiotti 11, Quaranta, Alberti 8, Russano, Murta 12, Sacco 2, Taverna, Draghici 5, De Simone 5, Maino 33, Agbogan 1. All. Porcella.
CUS PISA: Panattoni 5, Fiorindi 4, Loni 10, Siena, Malvone 1, Falconi 13, Petrucci 13, Mariani 6, Al. Lazzeri 3, An. Lazzeri 6, Benini 3, Tessitori 4. All. Forti.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author