CNU 2015: Maino clamoroso, Torino è già in semifinale

Un successo che vale tre volte tanto quello ottenuto dal CUS Torino sul CUS Pisa nella seconda giornata delle Finali nazionali Universitarie di Fidenza.
Infatti i biancoblù incamerano la seconda vittoria su altrettanti incontri disputati e, complice il successo di Trieste su Firenze, si qualificano con un turno d’anticipo tra le migliori quattro (ed è la quinta volta di seguito che capita) e pure con la certezza di chiudere il girone eliminatorio davanti a tutti e di evitare in semifinale la corazzata CUS Bologna.
Qualunque sia l’esito dell’incontro di Torino in programma giovedì 21 maggio contro il già eliminato CUS Firenze (ore 15,30), Trieste e Pisa, che si affronteranno tra di loro nella terza giornata di gare, potranno alla meglio raggiungere a quota 4 i biancoblù ma non superarli in virtù dello scontro diretto favorevole.
Su tutto e su tutti la prestazione di Claudio Maino: 33 punti, 8/9 da tre punti, 3/5 da due e 6/6 ai tiri liberi. I numeri parlano da soli.
Torino parte bene e crea subito un break deciso proprio conMaino (8 nella decina inaugurale, 2 triple) e con 5 punti di Draghici, che però ricade male da un tiro ed è costretto ad uscire dolorante (per non rientrare più). Pisa rientra a fatica con Loni, segnando quasi soltanto dalla lunetta: 19-19 al 10’.
Dopo qualche minuto di equilibrio, la difesa di Torino inizia a fare la differenza (le perse dei toscani impennano di colpo), mentre sul versante opposto è una tripla di Murta a creare il solco che i biancoblù manterranno pressoché invariato fino in fondo.
Il finale di primo tempo è tutto dell’ottimo Chiotti, che apre pure il terzo quarto, mettendo in fila ben 7 punti. Tre bombe di Maino e una di Murta tengono lontani i toscani: +10 Torino alla mezzora.
I ragazzi di Porcella controllano la situazione anche nella frazione conclusiva grazie ad un mostruoso Maino, autore di altre due triplette e di 12 punti nella decina. E meno male che il play cussino era in forse alla vigilia per un colpo rimediato alla coscia nel match inaugurale contro Trieste.

CUS TORINO-CUS PISA 77-68
Parziali: 19-19, 35-29, 57-47
CUS TORINO: Chiotti 11, Quaranta, Alberti 8, Russano, Murta 12, Sacco 2, Taverna, Draghici 5, De Simone 5, Maino 33, Agbogan 1. All. Porcella.
CUS PISA: Panattoni 5, Fiorindi 4, Loni 10, Siena, Malvone 1, Falconi 13, Petrucci 13, Mariani 6, Al. Lazzeri 3, An. Lazzeri 6, Benini 3, Tessitori 4. All. Forti.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author