Co.Mark Bergamo, Ciocca: "Il campionato quest'anno sarà più difficile"

L’attesa è finita. Domani comincia il campionato di serie B 2016/2017 della Co.Mark BB14. Un campionato pieno di aspettative per i gialloneri, attesi da una stagione – possibilmente – da grandi protagonisti. Primo avversario per coach Ciocca e i suoi è l’Argomm Basket Iseo, formazione bresciana neo-promossa dalla Serie C. Al timone dei gialloblu c’è coach Mazzoli, confermato dopo l’ottimo risultato ottenuto lo scorso anno. Non è stato stravolto il roster che ha vinto il campionato di serie C (battendo in finale Vigevano), solo qualche aggiustamento funzionale alla categoria. Sono arrivati sulle sponde del Sebino le ali Veronesi (classe ’98) e Piantoni (’97), e i lunghi Giorgi (’95) e Scuratti (’94), giocatori di categoria. Confermati gli esterni Leone (’94), Saresera (’91), Acquaviva (’82), Azzola (‘94), e le ali Crescini (’87) e Prestini (’89).
Coach Ciocca analizza la prima di campionato: “Abbiamo tanta voglia di iniziare, dopo sette settimane di preparazione. I ragazzi sono carichi, hanno lavorato bene e vogliono – vogliamo – essere protagonisti. Il campionato sarà probabilmente più complesso dello scorso anno, per la presenza di più squadre attrezzate a stare nei piani alti; noi dovremo farci trovare pronti quando conterà, ovvero in primavera. Iseo è una matricola, andrà presa con le molle. Ma noi ci siamo.”
Unico assente nella Co.Mark BB14 Cazzolato, ancora out per un problema al
ginocchio. La guardia si sottoporrà ad una risonanza magnetica lunedì per
valutare le condizioni.
Palla a due sabato 1 ottobre alle ore 21.00, al PalaAntonietti di Iseo (BS).

Fonte: Ufficio stampa Co.Mark BB14

Commenta
(Visited 54 times, 1 visits today)

About The Author