Co.Mark Bergamo in trasferta a Varese

Dopo la convincente vittoria nel derby contro Alto Sebino, la Co.Mark Bergamo Basket 2014 rende visita alla Coelsanus Varese.
La squadra varesina occupa l’ottava posizione in classifica con 8 punti, frutto di 4 vittorie e 3 sconfitte. Affermazioni colte contro Vicenza (1° giornata, 70-62), a Moncalieri (2° giornata, 60-62), contro Padova (3° giornata, 75-72) e contro Desio (6° giornata, 79-72). Tutte esterne, invece, le battute d’arresto: a Pavia (4° giornata, 82-67), a Crema (5° giornata, 64-60) ed a Sangiorgio (7° giornata, 78-70).
Nella stagione 2014/2015 l’obiettivo era il raggiungimento di una tranquilla salvezza: a fine regular season Varese si qualificò ai playoff, superando il primo turno e venendo eliminata solo in semifinale contro Cecina. Forte di questo risultato e di titolo di sorpresa del campionato, quest’anno la dirigenza ha deciso di operare in maniera minima sul mercato: alla corte di coach Passera (confermato) è arrivata solo l’ala-centro Sabbadini che militava nel Cus Torino (avversario di girone della stessa Varese). Nel roster figurano i confermati Santambrogio (play), Bolzonella (play/guardia), Matteucci (ala), Castellatta (centro), Rovera (guardia/ala), Lenotti (ala/centro) ed i giovani Innocenti (ala, classe 1996), Moalli (play, classe 1998) Maruca (ala, classe 1996), Pagani (ala, classe 1998).
Nella Co.Mark settimana dedicata al recupero degli acciaccati: Scanzi che ha avuto un problema intestinale e Bloise che ha potuto allenarsi solo negli ultimi giorni della settimana. Restano a forte rischio Milani e Chiarello.
Spazio al general manager Marcello Filattiera che ci presenta la partita “trasferta impegnativa contro una squadra che storicamente fa molto bene in casa ed anche quest’anno lo sta dimostrando con 3 vittorie su 3. Varese ha due punti di riferimento importanti come Bolzonella fra gli esterni e Matteucci nei lunghi, giocatori che da anni stanno facendo campionati ad alto livello. A loro aggiungono dei giovani interessanti per fisicità ed atletismo, come, ad esempio, Innocenti e sono allenati da un allenatore di grande esperienza come Franco Passera. Noi dobbiamo dare continuità alla partita giocata con grande intensità e determinazione contro Costa Volpino. Abbiamo avuto una settimana tribolata per via di parecchi intoppi ed infortuni ma quelli che ci saranno dovranno dare ancora di più per riuscire a vincere questa partita

Palla a due sabato 14 Novembre ore 20.30, Centro Sportivo Campus, Via Pirandello 31, Varese

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author