Co.Mark Bergamo quarta al Città di Orzinuovi

Una Co.Mark BB14 decimata cede il passo agli elvetici del Sam Basket Massagno nella finale per il 3°-4° posto del XI° Torneo Città di Orzinuovi – Memorial Trioni-Forloni.
Coach Ciocca deve fare a meno degli acciaccati Panni, Milani, Planezio e Saletti, potendo contare su 10 effettivi con 3 Under.
Nonostante le assenze Bergamo parte a razzo e si porta sul +8: 11-3. Reazione della Sam che a metà quarto arriva al pareggio: 11-11. Per i restanti 5 minuti del quarto entrambe le contendenti non riescono a segnare. La situazione si sblocca con un tecnico al coach svizzero e Bloise realizza il tiro libero conseguente: il quarto finisce con i gialloneri in vantaggio 12-11. Alla ripresa i biancorossi mettono la freccia e si portano in vantaggio, senza mai staccare la compagine di coach Ciocca: sugli scudi Bloise che segna 6 punti fra i quali quello del pareggio (20-20) per un fallo antisportivo subito. Sulla sirena la squadra svizzera si riporta in vantaggio: 22-20. Anche il terzo quarto è caratterizzato dall’equilibrio, rotto da Mercante che inchioda due volte il ferro ed a 10 secondi dalla fine segna il canestro più fallo, portando il punteggio sul 47-40. Nell’ultimo quarto si fa sentire la stanchezza e la scarsità di rotazioni portano Bergamo a peccare di precisione, sia nei tiri che nei passaggi: gli elvetici rompono l’equilibrio e si portano sul +7 (49-56). Coach Ciocca tenta di correre ai ripari con un time out a 2’06’’ dalla fine, ma Bergamo ha veramente finito la benzina e la partita si chiude sul 58-52 per Massagno

Test complicato, eravamo in pochi: abbiamo giocato per molto tempo in 5-6” sono le considerazioni di Andrea Scanzifortunatamente gli under ci hanno permesso di rifiatare. Abbiamo fatto vedere cose buone: abbiamo provato gli schemi e siamo rimasti in partita fino alla fine. Poi è mancata la lucidità e freschezza. Ora si lavora e si va avanti per preparare al meglio la prima di campionato

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author