Coach Bizzozi: "Il bel momento è merito del gruppo. Viviamo una partita alla volta con serenità e fiducia"

Sale a dieci il conto delle vittorie consecutive per la Pallacanestro  Piacentina, che domenica ha anche agganciato Forlì al primo posto in classifica a tre giornate dalla fine della regular season. Contro Trecate sono serviti poco più di dieci minuti per prendere le misure agli avversari, molto bravi ad imporre il proprio gioco in avvio di
partita; la truppa biancorossa di coach Bizzozi ha poi ribaltato la situazione nel secondo tempo chiudendo la pratica.

“Trecate è una squadra che gioca bene”, spiega coach Bizzozi. “Contro di loro non è semplice costruire un vantaggio e lo ha dimostrato nel primo quarto con le alte percentuali al tiro. Noi siamo stati bravi ad opporre una buona difesa che ci ha permesso di limitarli e, successivamente, prendere il vantaggio decisivo.”

Dieci vittorie consecutive non sono un caso: quali sono i meriti di questa Bakery?

“Innanzitutto mi sento di dire che noi abbiamo pensato ad una partita
alla volta, altrimenti sarebbe stato molto difficile da raggiungere un
traguardo simile. Il merito è tutto di un gruppo compatto che in
diverse situazioni ha saputo fare la differenza e che ci auguriamo
continuerà a farla nel prosieguo del campionato.”

Una Bakery così in forma lancia un segnale al campionato in chiave playoff?

“La cosa importante è continuare a pensare al prossimo avversario,
sapendo che siamo ai playoff e quindi preparandoci ad affrontarli al
meglio. Ci sono troppe variabili per poter dire cosa succederà nella
post-season, noi daremo il massimo sempre. E’ questo che ci permette di
guardare con serenità e fiducia al futuro.”

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author