College Basket: brutta prestazione dell'under 19 contro Arona

Ieri sera la nostra Under 19 Dng affrontava al Palacadorna l’Arona Basket, in una derby importante anche per una questione di classifica, con i lacuali distanti di appena due lunghezze in classifica prima della gara. Occasione “ghiotta” per la formazione allenata da coach Giadini, che oltre ad avere il vantaggio del fattore in campo e la possibilità di agguantare gli avversari in classifica, si è trovata di fronte un’Arona decisamente rimaneggiata per via di alcuni infortuni. Purtroppo però nè le motivazioni della gara nè questi apparenti vantaggi iniziali sono stati sufficienti per conquistare il referto rosa e gli agognini sono stati così sconfitti 71-76.

Questa l’analisi fatta da coach Maurizio Giadini: “Direi partita giocata senza motivazioni e contro una squadra di Arona rimaneggiata da infortuni, che perde altri due giocatori nella arco della partita per problemi alla spalla, con Pedrazzani carico di falli che gioca veramente poco; bastava poco per portare a casa la quarta vittoria e sperare di entrare nelle prime 8, ma alla fine ci siam fatti sopraffare dall’intensità di una squadra più giovane di noi e con molta più voglia! I giocatori di Arona hanno dimostrato che per vincere bastano poche cose: dimostrare in ogni secondo della partita e parlare poco. Noi siamo bravissimi sempre e solo con le parole, che, a basket, servono a ben poco. Solo pochi capiscono la differenza, tutti gli altri è giusto che stiano seduti a guardare, così possono parlare tranquillamente senza essere disturbati.

College Basketball – Arona Basket 71-76

(16-18, 32–44, 55-61)

Borgomanero: Facchin 7, Gay 26, Dongiovanni ne, Merlo 3, Bainotti 7, Zanoli 8, Brustia, Airaghi 4, Crusca 11, Okeke 5, Pioppi ne, Buldo. All. Giadini

Arona: Hidalgo 24, Lagger 3, Dalleolle 9, Milione 12, Ielmini ne, Sterchele 2, Pedrazzani 10, Amodio 13, Cerutti 3, Bosi ne. All. Bruno

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author