College Basket, l'under 17 eccellenza nella storia.

Si può dire che è entrata nella storia, mercoledì sera, la formazione Under 17 Eccellenza del College Basketball, che in una partita tiratissima e dal grande prestigio, si è imposta 91-90 ai danni della Pallacanestro Biella dopo un tempo supplementare, trascinati in modo particolare dalla grandissima prestazione di Flavio Gay (38 con 9/17 da tre punti e 13 rimbalzi). Cosa c’è di così incredibile? L’accesso, per la prima volta, all’interzona di categoria, e addirittura matematicamente con due giornate di anticipo.

Un traguardo storico che rende orgogliosi tutti coloro che in qualche modo fanno parte della società College Basketball, da tutti i tesserati, ai dirigenti, agli addetti ai lavori, per il raggiungimento di un obiettivo così importante ed ambizioso può e deve rappresentare per tutti noi un punto di partenza fondamentale, oltre alla testimonianza che sempre, se ci si crede e lo si fa con passione ed impegno, il lavoro paga e porta a risultati come questi.

Davvero complimenti dunque alla formazione di coach Francesco Rossi, che adesso sarà chiamata a portare alto il nome del College Basketball all’interzona, dove siamo sicuri potremo toglierci ulteriori grandi soddisfazioni.

Per il momento, COMPLIMENTI!!!

College Basketball – Pallacanestro Biella 91-90 d1ts

(25-17; 38-36; 63-55; 84-84)

College: Gay 38, Martelli, Berardi 4, Brustia 10, Vicario n.e, Iannacone 2, Pioppi 2, Pozzi 10, Oguno, Dal Maso 9, Okeke 9, Buldo 7. Coach: Rossi

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author