Colpo di mercato del Basket Frascati: ecco Darren Goodson

Il presidente del Basket Frascati Fernando Monetti è stato di parola: come aveva annunciato pochi giorni fa, si è concretizzato l’acquisto di un giocatore dal grandissimo valore tecnico e fisico anche se probabilmente nessuno si aspettava che fosse un atleta di tale spessore. Il colpo di mercato del Basket Frascati per il ritorno in serie C Gold risponde al nome di Darren Goodson, ala forte classe 1990 proveniente direttamente da Cincinnati Ohio dove si è distinto per alcuni anni nella NCAA, giocando da titolare con Kent State University. Un atleta di due metri di altezza che può giocare nella posizione di 4 o 5. «Darren è il classico giocatore NCAA, forte fisicamente e tecnicamente, con grande propensione alla difesa, ma con doti anche in attacco non trascurabili – spiega Monetti -. Sono certo che ci darà una grandissima mano sia come giocatore che come ragazzo nello spogliatoio: mi dicono che sia un combattente e questo si sposa pienamente con la nostra mentalità, poi come tutti i ragazzi che provengono dal mitico campionato NCAA porterà a Frascati un pizzico di mondo Usa e quindi di quella mentalità del basket americano che certamente sarà da grande richiamo ed esempio per i nostri ragazzi e per il pubblico. Sono sicuro che i nostri tifosi ci seguiranno sempre con grande calore e affetto anche in questa stagione che ci vede nel campionato di C Gold con obiettivi differenti dalla scorsa annata, essendo noi una formazione neopromossa». Per il presidente «il roster a disposizione dei coach Mocci e Martellino ora è completo. Resta da verificare la griglia delle giovani promesse del nostro florido vivaio che sono state inserite appunto nel roster di prima squadra. Il gruppo ha già iniziato dal 22 agosto la prima fase di allenamenti con il nostro preparatore atletico Vlad Costantin e sarà definitivamente a ranghi completi il 3 settembre con l’arrivo da Cincinnati di Goodson, che dopo le visite mediche di rito sarà immediatamente a disposizione di coach Mocci. La società ha già concertato con i tecnici tutta la preparazione e la fase precampionato con alcune amichevoli contro squadre di categoria decisamente superiore e che ci accompagneranno all’esordio fissato per i primi di ottobre». A proposito di giovani, Monetti ricorda che «in questi giorni è iniziata già la preparazione di alcune squadre: la prima è stata l’Under 16 di coach Mocci e Martellino che quest’anno si cimenta per la prima volta con il campionato Elitè e da cui la società si attende grandi miglioramenti anche per tutto quello di buono che i ragazzi hanno fatto vedere la scorsa stagione nel campionato regionale. Poi hanno iniziato a sudare pure l’Under 18 Eccellenza, reduce dalla seconda partecipazione consecutiva alle finali nazionali, e l’Under 15 che si appresta a partecipare per la prima volta ad un campionato di Eccellenza. Anche per questi ragazzi vale, seppur con qualche difficoltà in più, il discorso dell’Under 16, quindi una gran bella sfida per il neo coach Maurizio Pasquinelli. A seguire i primi di settembre inizieranno via via tutti gli altri gruppi e le giovani ragazze del nostro vivaio in rosa. Anche quest’anno prevediamo alcune giornate di open day per il mini basket che saranno pubblicizzate direttamente sulla nostra pagina Facebook e sul nostro sito istituzionale. Come sempre in questo periodo – conclude Monetti – auguro a tutti noi della grande famiglia del Basket Frascati una stagione di soddisfazioni e soprattutto di crescita, come quella dello scorso anno, condita da una grande serenità e da tanto divertimento».


Area comunicazione Basket Frascati
www.basketfrascati.com

 

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author