Colpo esterno per Rieti che domina in casa di Siena

Rieti cala la quinta vittoria consecutiva, sbanca il Palasclavo con una grandissima prestazione che annulla la pericolosità dei biancoverdi. Una vittoria corale e mai messa in discussione per gli uomini del presidente Cattani.
Nel Palasport di viale Sclavo, con la curva piena di tifosi reatini partiti in oltre 200 da Rieti per andare a sostener Sims e compagni, Rieti approccia alla gara in maniera aggressiva. Dopo un paio di minuti conduce per 2-6, anche se presto la Mens Sana si porta a contatto e la gara procede in equilibrio per qualche minuto (11 a 4:07). E’ nella seconda parte della prima frazione che la NPC allunga andando a chiudere sul 15-24.
La difesa attenta, un’ottima fluidità in attacco portano Benedusi (autore di due bombe) e compagni, tutti ispirati dalla lunga distanza, a far crescere il vantaggio fino al 16-32 a 7:34 con 6 uomini a referto. Siena però reagisce e piazza un break di 7-0 arrivando a 26-34 quando mancano 3 minuti al termine. In questi ultimi minuti, gli uomini di Nunzi prestano più attenzione ai dettagli e con vigore ricacciano indietro la rimonta della Mens Sana, chiudendo il periodo sul 28-40.
Al rientro in campo non cambiano gli equilibri di forza tra le due squadre. Zanelli guida i suoi nella costruzione di un vantaggio crescente, che nella metà frazione si concretizza sul +19 (31-50). I giocatori in campo sono tutti coinvolti, quattro di loro sono in doppia cifra (Pepper, Chillo, Zanelli e Sims) e quando, verso la fine del periodo, arriva la decima tripla di Rieti, ancora a firma di Pepper, la NPC giunge sul massimo vantaggio +23 (38-61) che diventeranno +24 qualche secondo dopo. La frazione si chiude sul 41-63.
Nell’ultimo periodo Rieti continua a difendere con attenzione e Siena non riesce ad entrare in ritmo. La NPC gestisce il vantaggio e sfiora i 30 punti di vantaggio 44-72 a metà frazione. Sette uomini sono a referto, 4 in doppia cifra, Pepper ha realizzato 30 punti. La gara termina con un risultato storico: 55-90 per gli amarantocelesti.
Con questa vittoria che era stata considerata un crocevia, le ambizioni dei reatini possono innalzarsi e, messa in cassaforte la salvezza nella categoria, si potrebbe cominciare ad aspirare ad un posticino nella griglia dei playoff.
Tabellini. Pepper 30, Benedusi 6, Della Rosa 6, Casini 9, Zanelli 14, Chillo 10, Eliantonio, Sims 18, Pipitone. All. nunzi. Ass. Rossi e Matteucci.
Siena Vildera 5, Masciarelli, Mascolo 2, Neri, pichi, Harrel 18, Saccaggi 7, Flamini 3, Myers 17, Tavernari 3. All Griccioli.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author