Colpo G.S.A. Udine, arriva Allan Ray

Colpo ad effetto che sicuramente porterà tanto entusiasmo in casa G.S.A. Udine quello chiuso nella notte dal presidente Alessandro Pedone e dal GM Davide Micalich che sono riusciti a firmare per la prossima stagione Allan Ray, ex Boston Celtics con un lungo passato anche nel nostro campionato dove ha vestito le maglie di Roma, Ferrara, Montegranaro e Virtus Bologna nelle ultime due stagioni.  Il giocatore si aggregherà all’inizio della prossima settimana e, dopo aver sostenuto le visite mediche di rito, sarà a disposizione di coach Lino Lardo. Entusiasta per il colpo il presidente Pedone che ha così commentato l’arrivo di Ray: “Abbiamo portato a Udine una vera stella, un giocatore che conosce bene il campionato italiano e ricco di talento, come conferma la sua storia. Sappiamo che è reduce da una stagione complicata a Bologna e che non vede l’ora di mostrare di che pasta è fatto a tutta Udine. Abbiamo preso tutte le informazioni del caso, anche dal punto di vista medico: il giocatore è perfetto. Sappiamo che Ray ha lavorato tutta l’estate nella famosa Impact di Las Vegas. Tecnicamente è superlativo per le nostre esigenze, perché sposa le caratteristiche perfette per un rapido ed efficace innesto nella squadra che abbiamo formato. È stata una scelta lunga e difficile perché potevamo optare per lui, Perkins, JR Bremer e Acker, mica male per una matricola neopromossa. Dopo la falsa partenza di quest’estate in cui abbiamo certamente pagato il noviziato, con gli acquisti in battuta di Traini, Okoye e Ray, entriamo in A2 dicendo la nostra: scusate il ritardo… Vogliamo riportare Udine nel salotto buono del basket e siamo convinti di aver messo a disposizione di coach Lardo un gruppo in grado di regalare grandi soddisfazioni”

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author