Colpo Trento! Super Vanoli, bene Avellino ed Enel

Nella 19° giornata arriva la vittoria di Trento a Capo d’Orlando, quella di Brindisi ai danni di Varese e di Avellino contro Pesaro. Nello scontro salvezza grandissima vittoria della Vanoli sulla Fiat Torino.

Betaland Capo d’Orlando – Dolomiti Energia Trento 63-71

Nella gara del Palafantozzi arriva la vittoria esterna della squadra ospite con una buona gara di Marble con 12 punti, Gomes con 11 e Hogue con 10. Nel primo quarto c’è grande equilibrio tra le due squadre ma Trento chiude in vantaggio sul 17-15 con il 2/2 di Flaccadori. Nel secondo periodo gli ospiti riescono ad allungare sul + 9 con Craft. I padroni di casa però riducono il gap, andando all’intervallo lungo sul 33-37. Nel terzo quarto Trento ritorna a giocare con la giusta energia, allungando sul 35-49, provando la fuga decisiva. La Betaland però riesce nuovamente a non mollare, tornando a meno due con Ivanovic. Nell’ultima frazione, la squadra di coach Buscaglia riesce a non perdere la concentrazione, chiudendo la gara con la schiacciata di Sutton. Il finale è 63-71 per la Dolomiti che ottiene la quarta vittoria consecutiva, mentre per Capo d’Orlando arriva la seconda sconfitta tra le mura amiche.

Parziali ( 15-17,33-37,49-55)

Enel Brindisi – Openjobmetis Varese 80-58

Nel primo periodo l’Enel parte forte allungando subito sul 11-4 con Carter; ma gli ospiti rispondono, chiudendo in vantaggio il primo quarto sul 18-15 con la bomba di Cavaliero. Nel secondo quarto Brindisi riesce a riallungare sul +9, ma Varese riduce lo svantaggio a quattro lunghezze. Nella terza frazione gli uomini di Sacchetti chiudono definitivamente i giochi sul 59-41 con Mesicek. Nell’ultimo periodo, i padroni di casa volano sul +25 con Moore da tre punti. Il finale è 80-58 per l’Enel con un Moore da 23 punti a referto. Per Brindisi arriva una vittoria dopo la sconfitta di Reggio Emilia, per Varese continua la crisi con la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare.

Parziali ( 15-18, 38-34,59-43)

Sidigas Avellino – Consulntinvest Pesaro 79-62

Per i padroni di casa arriva la tredicesima vittoria stagionale con una grande prova di Thomas con 20 punti realizzati. Per gli ospiti, al contrario, arriva la tredicesima sconfitta stagionale. Nel primo quarto parte meglio la Consulntivest, che chiude in vantaggio sul 21-16. Nella prima metà del secondo periodo, gli uomini di Bucchi rimangono avanti ma alla fine Avellino riesce ad andare negli spogliatoi in vantaggio sul 41-36. Nella terza frazione gli ospiti riescono a rimettere la testa avanti con un canestro di Fields da tre punti. Gli uomini di Sacripanti, però, riescono a chiudere sul +11 a 10’ dal termine del match. Nell’ultimo quarto in campo c’è solo una squadra, Avellino, che archivia la pratica senza difficoltà. Il finale è 79-62.

Parziali ( 16-21,41-36,58-47)

Vanoli Cremona – Fiat Torino 117-82

Nella gara salvezza la spunta la squadra lombarda, che gioca la più bella partita stagionale con uno strepitoso Turner da 26 punti. Nel primo periodo parte forte la Vanoli, che conosce l’importanza della partita, riuscendo subito ad allungare sul 30-19 con la tripla di Turner. Nella seconda frazione, Cremona piazza un parziale di 32-15 che fa malissimo ai piemontesi, volando sul + 28 a fine primo tempo. Nel terzo quarto non cambia nulla, anzi, gli uomini di Lepore ne approfittano per volare sul +40 con la bomba di Mian per l’86-46. Nell’ultimo periodo la Vanoli tocca il + 45 ma il finale è 117-82. Per i padroni di casa arriva una vittoria preziosissima, vista anche la sconfitta della Openjobetis Varese, agganciandola a quota 10 punti in classifica . Per Torino, invece, c’è la seconda sconfitta consecutiva dopo quella con Capo d’Orlando.

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.