Commento 5 Giornata di Ritorno Serie C Girone H

Commento 5 Giornata di Ritorno Serie C Girone H

Gustarosso Sarno- Cilento basket Agropoli 72-74

Brutta sconfitta di Sarno che cede i due punti ad un rilanciato Agropoli che se non avesse gettato alle ortiche le partite di Benevento in casa e di Pozzuoli oggi sarebbe al terzo posto in classifica.

I locali devono cedere per la seconda volta consecutiva la partita e per la seconda volta Di Capua ha sbagliato il tiro da tre che avrebbe fatto brindare i Sarnesi.

Tra i locali buone le prove di Guadagnola 23 punti e Ferrara 17, per i viaggianti da sottolineare i 22 punti di Nobile e i 20 di Njegos.

Nardò – Cerignola 70-68

Gara davvero molto intensa tra le due compagini Pugliesi che stanno cercando di recuperare il terreno perduto nel girone di andata per agguantare in extremis il terzo posto utile per la disputa della post season. Risolve con un tiro da due a pochi secondi dalla fine Malamov.

Da segnalare le prove dello stesso Malamov 21 punti , Provenzano  e Bjelic rispettivamente 17 e 19 punti.

Cesarano Scafati – Stabia 82-57

Torna alla vittoria la Cesarano Scafati che riesce ad avere la meglio su un coriaceo Stabia, i ragazzi di coach Covino con questa vittoria, grazie alla contemporanea sconfitta di Sarno agguanta no la terza posizione. Buone le prove di Malachi 22 punti e Esposito 14.

Partenope – Magic Team Benevento 65-76

Non riesce la partenopei a bissare il successo ottenuto nel derby di Mercoledì e deve cedere al un ritrovato Benevento i due punti. I ragazzi di coach Parrillo si portano a sei punti dalla conquista del terzo posto, sugli scudi Pignalosa con 26 punti per i Sanniti e Suriano 18 punti per i napoletani.

Benevento Domenica prossima è attesa ad una gara che potrebbe far riaprire completamente i giochi in caso di vittoria, infatti i ragazzi di coach Parrillo ospiteranno il forte Trani.

Trani – Megaride Napoli 77-57

La Megaride cede i due punti ad un Trani costruito sicuramente per arrivare in DNB, i napoletani devono fare a meno di Artiaco e Varriale, e nonostante questo riescono a tener testa alla forte squadra Pugliese per oltre 30 minuti.il rammarico per i napoletani è forse aver perso il derby di Mercoledì con la Partenope, Marra 22 punti Domenicone e Angelino 16, per i Pugliesi troppo forte Leoncavallo 21 punti per lui e importante per il prosieguo del torneo  il recupero della forte ala Onetto costretto ai box per oltre un mese.

Bernalda – San Severo 53-81

Resiste due quarti il Bernalda al cospetto della capolista San Severo, poi nel terzo quarto i pugliesi con un perentorio 28-7 chiudono di fatto il match, Bernalda in settimana ha deciso di cedere il forte play La Quintana alla formazione Ligure di La Spezia. buona la prova di Dimonte 24 punti mentre per San Severo si distingue ancora il nuovo acquisto Drca con 20 punti realizzati.

Pozzuoli – Potenza 81-49

Facile affermazione di Pozzuoli su un Potenza imbottito di ragazzini, i ragazzi di coach Serpico tenteranno di lottare fino alla fine della regular season per recuperare il grave ritardo di classifica accumulato, e le speranze ora di agguantare il terzo posto sono davvero ridotte al lumicino.

buona la prova di Aprea per i locali e ottima quella di Palazzi autore di 25 punti sui 49 complessivi  per i lucani.

Coach Antonio Barbuto

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author