Comunicato di San Severo: Allianz Pazienza, una sicurezza al fianco della Cestistica San Severo: completato in anticipo il pagamento

Il Presidente Amerigo Ciavarella e l’intera società giallonera comunicano, con soddisfazione, che il main sponsor Allianz Pazienza ha completato il pagamento del contratto di sponsorizzazione. Nonostante di fatto il campionato è interrotto e ci siano ancora delle incognite sul proseguo del campionato, i fratelli Antonio e Vittorio hanno deciso di completare il pagamento del contratto e di farlo con anticipo per dare un segnale di solidità societaria e di speranza a tutto il popolo giallonero.

“I tifosi non devono assolutamente preoccuparsi di ogni eventuale vicissitudine e decisione della Lega – spiegano i fratelli Pazienza – Volevamo dare un segnale chiaro a tutti: si vince anche fuori dal parquet. Il nostro gesto è solo la conseguenza di un progetto a cui abbiamo creduto, crediamo e crederemo fortemente ed abbiamo deciso di farlo proprio in un momento così triste per regalare un ‘sorriso’ alla nostra San Severo”.

“A nome dell’intera società che orgogliosamente rappresento – dichiara il presidente Amerigo Ciavarella – voglio ringraziare pubblicamente Antonio e Vittorio. Grazie al loro introito, la nostra società raggiungererà, con maggiore serenità, l’obiettivo prefissato: avere i conti in regola sia per continuare il campionato in corso sia eventualmente iniziare la prossima stagione”. “Mi unisco – conclude il Presidente – al monito dei fratelli Pazienza: i tifosi stiano tranquilli. Il futuro giallonero è roseo, la fiducia agli altri sponsor è incondizionata e la nostra società più stabile che mai”.

Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.