Convegno di psicologia sportiva: da atleti a campioni… come fare?

Convegno di psicologia sportiva: Da atleti a campioni…come fare?

Sabato 25 ottobre, a partire dalle ore 9, nell’Aula Magna della palazzina universitaria di Città Studi si terrà la conferenza “Da atleti a campioni…come fare”. L’evento è organizzato da Città Studi, Pallacanestro Biella e Carlo Marchi (psicologo e psicoterapeuta), in collaborazione con Panathlon, Team Volley e gode del patrocinio del Ministero dell’Istruzione – Ufficio Scolastico Territoriale e del Comune di Biella. 

La partecipazione è aperta a tutti. Data la natura degli interventi la conferenza può risultare di particolare interesse per insegnanti, medici, psicologi, allenatori, preparatori sportivi e categorie iscritte agli Albi di settore. La giornata verrà riconosciuta ai fini della formazione professionale a tutti i docenti partecipanti.

Obiettivo del convegno è la presentazione di un nuovo e moderno concetto di psicologia sportiva, che si rivolge alla ricerca del benessere e non solo esclusivamente della performance. Gli ultimi studi di neurofisiologia hanno appurato che gli eventi esterni contribuiscono alla strutturazione della personalità dal punto di vista affettivo, relazionale e cognitivo non solo dalla nascita ai 5 anni, ma anche dai 6 anni fino all’adolescenza e in questa fase lo sport può e deve essere un veicolo privilegiato per la trasmissione di messaggi strutturanti per i minori.

I modelli teorici e applicativi di questi concetti saranno presentati e illustrati da Carlo Marchi e Milena Giacobbe (psicologa dell’età evolutiva): due clinici prestati allo sport, avendone riconosciuto le potenzialità strutturanti del carattere. I loro interventi saranno affiancati da numerose testimonianze di esperti di settore, allenatori e docenti che operano a stretto contatto con il mondo giovanile (Andrea Bider – calcio, Daniela Cataldo – ginnastica, Roberto Marocco – pallacanestro, Monica Tescari – pallavolo). Estremamente ricco il calendario degli interventi previsti: Lo sport con i giovani e per i giovani – Il bambino dai 3 ai 6 anni – Il bambino dai 6 ai 10 anni – Quali sono le caratteristiche fisiche per affrontare i vari tipi di attività sportiva e come influiscono sullo sviluppo? Come cresce il bambino attraverso lo sport? – Il ragazzo dagli 11 ai 14 anni (preadolescenza) – Il trasferimento dei valori di professionalità e applicazione negli adolescenti – Il ragazzo dai 14 ai 17 anni (adolescenza) – Il giovane dai 17 ai 20 anni: l’atleta – L’uomo dopo i 20 anni: l’atleta professionista.

Il convegno sarà anche un momento di presentazione del progetto formativo “Sport per il Ben-Essere”, composto da una serie di corsi specialistici di alta formazione rivolti a chi opera nell’ambito sportivo, organizzati da Città Studi, Pallacanestro Biella e Carlo Marchi, in partenza da gennaio 2015.

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare Città Studi al numero 015 8551111, scrivere all’indirizzo mail: comunicazione@cittastudi.org o consultare il sito www.cittastudi.org. 

Il programma del convegno è disponibile al seguente link:

https://a1807.gastonecrm.it/uploads/File/Programma%20Conferenza25%20ott.pdf

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author