Convergenze Battipaglia: la Passalacqua espugna lo Zauli

La prima stagionale al Pala Zauli finisce 54-72. La Convergenze Battipaglia non può nulla infatti contro le vice campionesse della Passalacqua Ragusa.

Una sconfitta che inizia a prendere forma subito in avvio di gara per merito soprattutto dei 7 punti di Little sui nove totali di Ragusa. E solo dopo cinque minuti di assoluta sterilità offensiva le Lady si sbloccano in attacco con il canestro di Gray costretta però poco dopo alla panchina causa tre falli. Ma nonostante le svariate sbavature nelle due metà campo, a fine primo quarto la partita è ancora viva (8-18). Una partita che invece nel secondo periodo prende una piega ben precisa, con le siciliane che non sbagliano quasi mai al tiro e così il divario cresce a vista d’occhio (nel frattempo Gray commette il quarto fallo, Trimboli il terzo e Zanoguera si ferma per un problema fisico. Dall’altra parte out Micovic).

Ma è proprio il centro americano, insieme alla scatenata Tagliamento, a dare ancora un senso alla sfida dello Zauli mettendo in grossa difficoltà le biancoverdi nel terzo quarto, tanto da vincerlo. Nell’ultimo invece ci mette un po di pepe Trimboli prima della sirena finale: “Ci sta di perdere contro una corazzata come Ragusa – il commento iniziale di Massimo Riga -. Poi la gara è stata subito condizionata dai falli di Gray e dal virus che ha colpito Zanoguera, così come dai nostri soliti numerosi errori. Aspetti che hanno complicato soprattutto il primo tempo, mentre nel secondo c’è stata una reazione emotiva“.

CONVERGENZE BATTIPAGLIA-PASSALACQUA RAGUSA 54-72 (8-18, 19-45, 36-61)

Convergenze: Trimboli 6, Orazzo 2, Tagliamento 18, Bonasia, Treffers 4, Russo, Ramò, Gray 21, Andrè 3, Zanoguera, Costa. Coach: Riga

Passalacqua: Consolini 8, Valerio 2, Erkic 12, Ngo Ndjock 2, Gonzalez 4, Sorrentino  Nadalin 11, Gorini 6, Little 27, Micovic. Coach: Molino

Arbitri: Di Toro-Nioi-Catani.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author