Convergenze Battipaglia, sconfitta con coraggio contro il Famila Schio

Un esordio che può far bene. Poco importa se alla sirena finale è la Famila Schio ad esultare (51-84), la Convergenze Battipaglia chiude il suo Opening Day sapendo di essersi incamminata sulla strada che potrebbe portare risultati positivi Quella intrapresa con la marcia giusta nel primo tempo della sfida contro le campionesse in carica.

Coach Riga butta subito nella mischia l’americana Gray che, servita da un assist spettacolare di Zanoguera, realizza il primo canestro della stagione delle biancoarancio. Ma la risposta di Schio è veemente, Macchi due volte ed Anderson una sono letali dall’arco dei tre punti. Ma le Lady hanno la capacità di non scomporsi. Tagliamento, con l’aiuto della tabella, si fa sentire in chiusura di prima frazione nella sua specialità, Treffers viceversa con cinque punti in sequenza apre un secondo quarto che mette in mostra una Convergenze ancor più convincente. Anche Bonasia colpisce da tre (22-28) su una rimessa ben fatta, ma il divario nel punteggio si riduce addirittura fino al -3 prima della zampata finale delle venete in chiusura di primo tempo.

E nel secondo arriva poi anche il colpo decisivo. Si parte con il break di 0-8 che costringe coach Riga al timeout. Al rientro, dopo un paio di canestri di Walker, le battipagliesi rientrano fino al -15 grazie anche all’apporto offensivo di Costa e difensivo di Andrè. Ma ormai la gara sembra già nelle mani di Schio, ed infatti nell’ultimo periodo tutto è già deciso. Quarto dove fa il suo ingresso Russo che chiuderà con sette punti in sei minuti: “Nel primo tempo la squadra ha avuto davvero un ottimo atteggiamento, poi nella ripresa è cambiato lo scenarioil giudizio di Massimo Riga a fine gara -. Un po la stanchezza, un po lo scoramento ed anche qualche errore banale hanno aiutato ancor di più una grande squadra come Schio. Ma sono convinto che possiamo crescere ancora tanto“.

CONVERGENZE BATTIPAGLIA-FAMILA SCHIO 51-84 (10-19, 29-38, 42-64)

Convergenze: Orazzo 4, Tagliamento 5, Bonasia 3, Treffers 6, Russo 7, Ramò 2, Gray 11, Andrè, Zanoguera 8, Costa 5. Coach: Riga

Famila: Yacoubou 6, Gatti 4, Sottana 2, Battisodo, Anderson 18, Masciadri 6, Walker 17, Zandalasini ne, Ress 8, Macchi 10, Bestagno 13. Coach: Mendez

Arbitri: Pecorella-Ascione-Padovan.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author