Coppa Campania Dante Maiorani 2015/2016: la parola ai capitani delle 4 finaliste

Poche ore ( ore 18 ndr.) e sarà palla a due tra Ruggi Salerno e PGS Don Bosco Napoli e avrà inizio la Coppa Campania Dante Maiorani 2015/2016.

A seguire, alle ore 20, le padrone di casa della Nab Marigliano contro la BCC Capaccio Paestum.

Abbiamo sentiti i 4 capitani, o per meglio dire, 3 capitani e il vice della BCC Capaccio Paestum, Adria Coralluzzo, in sostituzione del capitano Gnarra.

Iniziamo dal capitano delle padrone di casa, la Nab Marigliano: Rossella Gammella.

‘Manifestazione importante. Siamo orgogliosi di poterla ospitare nel nostro impianto. Speriamo di fare bene e di riuscire ad agguantare la vittoria che c’è mancata la passata edizione. Spero che il nostro pubblico possa darci una mano!

Continuiamo con il capitano delle dententrici del trofeo, la Ruggi Salerno: Federica Di Pace

Il raggiungimento delle Final Four di Coppa Campania era uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati ad inizio stagione e che abbiamo raggiunto. Veniamo da una stagione non brillantissima sotto più aspetti, per cui il nostro obiettivo, essendo anche detentrici della prima edizione, è quello di ben figurare ed arrivare il più lontano possibile in questa competizione. Sarà un bel weekend di basket!’

Matricola ma esperta, la quinta classificata della serie B 2015/2016 ma meritatamente alla Final Four di Coppa, la PGS Don Bosco Napoli è tutta nel pragmatismo del suo capitano, Rossella Di Fiore: ” Affrontiamo questa Final Four con la consapevolezza di essere i meno favoriti per la vittoria dell’intero lotto, ma proprio per questo proveremo a fare il meglio possibile!”

Last but not the least, la ex Carpedil Salerno, Adriana Coralluzzo, fa le veci di capitano al posto di Gnarra, per la sua squadra, la BCC Capaccio Paestum: Stiamo lavorando sodo in palestra per cercare di centrare questo obiettivo stagionale. La voglia di riscatto è ciò che ci muove dopo aver chiuso con due sconfitte la stagione regolare abbiamo voglia di tornare a vincere per ritrovare l’entusiasmo giusto che serve nella fase play-off!”

 

Che inizino le danze! Buona Coppa Campania a tutti!

C.C.

 

 

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author