Coppa Italia LNP 2017, la presentazione all'Unipol Arena

La Sala Star Club della Unipol Arena ha ospitato la presentazione della LNP Coppa Italia 2017, che si svolgerà dal 3 al 5 marzo prossimi nell’impianto di Casalecchio di Reno (Bo) e al Palasport di Ozzano Emilia (Bo).

Presenti Massimo Faraoni, segretario generale di Lega Nazionale Pallacanestro, Claudio Sabatini, amministratore delegato di White And Black Communications, Giovanni Torcello, direttore Commerciale e Marketing di LNP Servizi, oltre ai capitani delle squadre di Serie A2 e Serie B qualificate per la manifestazione.

Massimo Faraoni: “Le finali di Coppa Italia approdano in una città come Bologna, conosciuta come Basket City, al top in Italia come passione per il basket. Siamo contenti che quest’evento si disputi alla Unipol Arena, impianto tra i più importanti in Italia, abituato ad ospitare eventi di sport e spettacolo di alto livello. La formula prevede 8 squadre in A2 e altrettante in B; sono previsti inoltre eventi collaterali nelle giornate di gara, come un clinic USAP per allenatori con relatori Luca Banchi e Luca Dalmonte”.

Claudio Sabatini: “Siamo molto soddisfatti di questo accordo con Lega Nazionale Pallacanestro, che ci permetterà di ospitare qui alla Unipol Arena le finali di Coppa Italia. Quest’evento ha grandi contenuti e un’ottima formula, che coinvolge molte squadre provenienti da tutta Italia, sia in A2 che in B. In questi campionati si può apprezzare una pallacanestro divertente e coinvolgente, con tanti italiani in campo. Apprezziamo molto il lavoro che sta facendo LNP e lavoreremo assieme per creare un evento importante”.

Giovanni Torcello: “La Coppa Italia rappresenta il momento più importante della stagione di LNP, un’occasione di condivisione per tifosi e Società, con tante attività collaterali previste. Stiamo lavorando per creare una Fan Zone per gli appassionati presenti e un’Area Kids per i più piccoli. Anche attraverso la presenza di nuovi partner, vogliamo offrire un’esperienza che vada aldilà dello spettacolo sportivo”.

Il capitano degli Stings Lorenzo Gergati: “Siamo reduci da una sfida tirata al PalaDozza contro la Fortitudo, perduta proprio sul filo di lana. Non abbiamo ancora pensato alla nostra avversaria in Coppa Italia, Biella, ma sappiamo di affrontare una squadra impegnativa. L’anno scorso siamo andati molto bene in questa manifestazione, arrivando in finale, e contiamo di ripeterci”.

Nell’occasione sono stati presentati il logo della manifestazione e la partnership con Triboom, piattaforma di crowdfounding sportiva, che metterà all’asta le maglie da gioco delle squadre finaliste della LNP Coppa Italia 2017, autografate dai rispettivi capitani. La raccolta fondi servirà a finanziare progetti di riattivazione delle strutture sportive nelle zone del centro Italia colpite dal recente terremoto.

Commenta
(Visited 79 times, 1 visits today)

About The Author