Costa d'Orlando, coach Condello: "Anno stupendo, ora al lavoro per la seconda fase"

Si chiude con una grande vittoria per 128-76 la straordinaria regular season dell’Irritec Costa d’Orlando, che nell’ultimo turno di C Silver batte il fanalino di coda Cus Catania Basket e termina il suo torneo con un lusinghiero record di 25 vinte e 1 persa.

Nel post Cus Catania, a discutere dell’annata biancorossa ci ha pensato coach Condello: «È stato un anno stupendo. Se mi avessero detto che avremmo concluso la stagione regolare con un record di 25-1 avrei firmato subito. D’altronde, meglio perdere ora che più avanti. Siamo stati bravi a vincere tante partite difficili, a superare ostacoli e acciacchi vari, sempre uniti. Questo primo posto, però, deve essere il punto di partenza verso qualcosa di più importante. Ho dato una settimana di pausa ai ragazzi e poi, con il nostro preparatore atletico, il prof. Santino Neri, cominceremo a lavorare in vista della seconda fase. Non sarà semplice, staremo due mesi fermi e dovremo essere in grado di non perdere il ritmo partita. Sull’ultima gara ho poco da dire, c’è stato spazio per tutti e sono contento delle prestazioni dei più giovani, come Ferrarotto e Gambardella, che nel corso dell’anno ci hanno dato una grande mano e che meritavamo una serata come quella di sabato».

Commenta
(Visited 35 times, 1 visits today)

About The Author