Costa Masnaga: sconfitta dura ma giusta

Costa perde una gara molto importante contro un BCC Castelnuovo in grande spolvero, protagonista di una prestazione maiuscola sia dalla distanza (45% da tre, con 5 giocatrici a bersaglio) che da vicino a canestro.

Per due volte Costa, dopo un primo quarto alla pari, si ritrova a inseguire, e per due volte rientra, mettendo anche la testa avanti. Ma un 6/7 dalla lunga distanza nel terzo quarto e una serie di episodi negativi nel finale, penalizzano un Basket Costa che comunque, prima di arrendersi, prova in tutti i modi a vincere la gara e per 40´ non molla la presa.

I commenti: “Anche oggi, come dopo la gara con Albino, non posso dire alle ragazze molto dal punto di vista dell’atteggiamento generale. Certo abbiamo fatto degli errori, ma abbiamo giocato ad armi pari fino all´ultimo nonostante le assenze (Schieppati-Mistò-MeroniM) e pur essendo in condizioni fisiche rivedibili, in trasferta e contro avversarie in stato di grazia. Torniamo a casa da questa partita con parecchia amarezza, ma anche con l´ennesima conferma che nonostante le grandi difficoltà il gruppo riesce a restare coeso e passare oltre. Continuiamo a lavorare e lottare, quest´anno sarà lunga e ce la giocheremo fino alla fine. Per cui ogni singola partita merita di essere giocata e vissuta come fosse la più importante, perché alla fine avere 2 punti in più o in meno farà la differenza.”

————————

8° GIORNATA DI CAMPIONATO

BCC CASTELNUOVO – B&P AUTORICAMBI COSTA MASNAGA 78-68 (21-18, 37-29, 59-48)

BASKET COSTA: Novati, Schieppati NE, Longoni 5, MeroniL, Tagliabue 6, Canova 21, Del Pero, Mistò NE, Frigerio 6, Pozzi 11, Maiorano 19. All. Pirola

Eco Program: Bergante 15, Brussolo, Gabba 16, Porro 19, Algeri, Gavio, Codispoti, Vitari 22, Paglia, Marciano, D´Amico 6, Scarrone. All. Balduzzi

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author